rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Calcio

L'Acerrana si affida a Goretta e Onda, Savoia battuto all'Arcoleo: Toro a punteggio pieno, primo stop per i biancoscudati

Le reti di Goretta e Onda nella ripresa regalano la vittoria all'Acerrana, il Savoia di mister Pepe esce sconfitto dall'Arcoleo

L'Acerrana vola a punteggio pieno in classifica dopo due giornate di campionato. Accantonato il successo contro l'Ercolanese, la truppa di Giovanni Sannazzaro si ripete: sconfitto il Savoia di Alfonso Pepe. I biancoscudati, archiviata la vittoria al debutto contro il Real Aversa, escono ko dalla trasferta dell'Arcoleo.

Il primo tentativo d'attacco è per gli ospiti con Iadelisi che guida la ripartenza, la sfera arriva dalle parti di Maiorano ma il cross è neutralizzato dall'attento Akrapovic. La replica del Toro è corale, azione insistita per i padroni di casa che mettono in affanno la difesa ospite al 18'. Al 23', su una palla persa in uscita, la squadra di Sannazzaro prova a colpire. Padovano arriva puntuale sul secondo palo e calcia, la sfera finisce sul legno. Il rimpallo favorisce ancora il numero 13 che, questa volta, manda alto. Potenziale chance al 27' per Maiorano, su assistenza di Wissam: il numero 9 viene fermato in posizione irregolare. Nel finale di primo tempo, manovra sulla sinistra per l'Acerrana: Aracri si accentra e va al tiro a giro, Bellarosa c'è. Sulla ribattuta Liberti spedisce fuori. Dopo l'intervallo, le squadre ritornano sul manto erboso dell'Arcoleo senza modifiche. In avvio, subito insidiosi i granata con Todisco che vince un contrasto e dal fondo cerca Aracri sullo scarico, Girardi è puntuale in chiusura. Al 53' Goretta, appena entrato in campo, viene servito da un lancio di Lettieri e supera Bellarosa dal centro dell'area. Passano cinque minuti e Reda di testa, su assistenza di Manna, spara largo di un soffio. Al 65' raddoppio annullato all'Acerrana: Onda trova Elefante che deposita nel sacco, l'attaccante locale viene pescato in offside. Al 69' doppia occasione in pochi secondi per Iadelisi, ma Rendina e De Giorgi salvano il risultato. A circa mezz'ora della ripresa, il Toro fa 2-0. Punizione di Onda che si rivela vincente, il portiere del Savoia è battuto. Nelle fasi conclusive, i biancoscudati provano a rendere meno amara la sconfitta, ma il team locale sfiora altresì la terza marcatura. Il risultato non cambia, 2-0 all'Arcoleo al triplice fischio.

Il tabellino

Acerrana (4-3-3): Rendina, Todisco (63' De Simone), De Giorgi (83' Lagnena), Akrapovic, Palladino; Liberti (52' Goretta), Lettieri, Padovano; Aracri, Elefante (70' Ndiaye), Onda (77' Carannante). A disp.: Merola, Saviano, Ascenzio, Manzo. All.: Giovanni Sannazzaro

Savoia (3-5-2): Bellarosa, Manna (81' Califano), Orta, Girardi, Vivolo (59' Acampora), Di Palma; Ghomari, Strazzullo (63' Bastien), Iadelisi (88' Safi); Petricciuolo, Maiorano (52' Reda). A disp.: Amoroso, Delle Curti. All.: Alfonso Pepe

Arbitro: Andrea Cianci (Bari)

Marcatori: 53' Goretta, 74' Onda

Ammoniti: De Giorgi (A), Ghomari, Califano, Bastien, Safi e Reda (S)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Acerrana si affida a Goretta e Onda, Savoia battuto all'Arcoleo: Toro a punteggio pieno, primo stop per i biancoscudati

NapoliToday è in caricamento