rotate-mobile
Calcio

Serie D/Girone G - Show nel derby salvezza al San Ciro: il Portici piega l'Angri 3-2

Ribaltoni, cinque gol e tante emozioni allo Stadio San Ciro: il Portici supera l'Angri al termine di una gara combattuta

Cinque gol in un confronto diretto fantastico per la permanenza in categoria. Il Portici batte l’Angri e si assicura tre punti vitali per la salvezza. Azzurri che conquistano la terza vittoria consecutiva e si allontanano dalla zona calda della classifica. Padroni di casa aggressivi fin dall’avvio con un calcio d’angolo insidioso di Di Gennaro e con il tentativo di cross seguente di Maraucci. Al 5’ botta al volo di Mirante dalla distanza, la parabola si stampa sulla traversa. Passa qualche secondo e Di Gennaro sventaglia per Pelliccia, il destro è chirurgico e l’equilibrio si spezza. La gioia è momentanea perché Umile raccoglie un passaggio di Fabiano e batte Borrelli per il pareggio. Al 15’ mancino alto di Della Corte, sul ribaltamento di fronte è Orlando a sfiorare il bersaglio da pochi metri. Al 22’ Nocerino scodella, Pelliccia ci prova di prima intenzione ma non impatta benissimo. Cinque giri di lancette più tardi, lampo di Varsi con il destro: il guardiano di casa è attento. Al 30’ Della Corte svetta su una punizione di Langella e ribalta il risultato. Al San Ciro però è show perché Orlando fa 2-2 con un colpo di testa su passaggio di Pelliccia. La frazione iniziale si chiude con le proteste locali per presunto fallo in area e ospiti per un gol annullato a Varsi. La ripresa si apre con una torsione di Orlando che si spegne sul fondo. Si registrano, sul fronte opposto, due iniziative di Barone entrambe non precise. Il derby continua a regalare spettacolo e ci pensa Pelliccia, con un’incornata, a completare la rimonta: 3-2 per gli azzurri. Il risultato non cambia ulteriormente, al San Ciro festeggia la truppa di Sarnataro.

Il tabellino

Portici: Borelli, Scorza (75’ Cirillo), Maraucci, Stallone (86’ Maranzino), Di Gennaro, Silvestre, Mirante, Nocerino, Pelliccia (78’ Marino), Senese, Orlando (81’ Filogamo). A disposizione: Poerio, Amendola, Riccio, Pinto, Mincione. Allenatore: Sarnataro

Angri: Esposito, Liguoro (68’ Visconti), Manzo, Varsi, Barone, Della Corte (75’ Acosta), Langella, Umile (68’ De Rosa), Fiore, Fabiano (68’ Cassata), Sall. A disposizione: Bellarosa, Cascone, Vitiello, Palladino, Acunzo. Allenatore: Sanchez

Arbitro: Jules Roland Andeg T. della sezione di Cuneo

Marcatori: 6’ e 37’ Orlando (P), 60’ Pelliccia (P), 8’ Umile (A), 30’ Della Corte (A)

Ammoniti: Fabiano (A), Sall (A), Pelliccia (P), Scorza (P)

Espulso: Riccio (P) dalla panchina

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D/Girone G - Show nel derby salvezza al San Ciro: il Portici piega l'Angri 3-2

NapoliToday è in caricamento