Panini dolci al cioccolato: sofficissimi e golosi

Perfetti per la colazione o la merenda dei grandi e dei più piccini

Panini dolci al cioccolato @VG

Sofficissimi e deliziosi, i panini dolci al cioccolato sono perfetti per la colazione o la merenda: buonissimi così e ancora più golosi farciti con marmellata, confettura o crema di nocciole.

Vediamo insieme come prepararli:

INGREDIENTI (12-15 panini dolci al cioccolato)

300 gr di farina 00 + quanta ne occorre per la spianatoia
150 gr di farina manitoba
120 gr di zucchero
5 gr di lievito di birra disidradato
circa 250 ml di latte a temperatura ambiente
50 ml di olio di semi
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o buccia d'arancia biologica)
un pizzico di sale
80-100 gr di cioccolato fondente (o al latte) tritato grossolanamente al coltello 

latte per spennellare

PREPARAZIONE

Potete preparare il vostro impasto in una planetaria oppure a mano. Versate le farine in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero e il lievito disidratato, mescolate rapidamente con una spatola e unite l'olio, la vaniglia, un pizzico di sale e il latte a filo, pian piano, mentre impastate.

Traferite l'impasto sulla spianatoia infarinata e continuate a impastare energicamente, a lungo, fino a ottenere un impasto elestico, ma non appiccicoso (se dovesse occorrere, aggiungete ancora un pizzico di farina mentre impastate). Stendetelo leggermente con le mani, aggiungete il cioccolato tritato e impastate ancora un minuto.

Mettete il vostro panetto nella ciotola, praticate un taglio a forma di croce in superficie e lasciatelo lievitare in un luogo caldo e senza correnti d'aria, coperto con pellicola o con un panno di cotone. Occorreranno 2 o 3 ore (a seconda della temperatura dell'ambiente esterno).

Una volta che l'impasto sarà ben lievitato, ritrasferitelo sulla spianatoia infarinata, lavoratelo pochi secondi e poi ricavate (con un coltello a lama liscia o un tagliapasta) 12 o 15 palline all'incirca della stessa dimensione (potete anche pesarle, 50-60 gr l'una). Lavorate bene ogni pallina, rincalzando l'impasto verso il basso, affinché siano ben tonde.

pangoccioli box@VG-2

Adagiatele su una leccarda foderata da carta forno, copritele con pellicola o con un panno pulito e fate lievitare ancora 40 minuti. Infine, spennellate con un poco di latte e cuocete in forno già caldo a 180° per 15 circa. Controllate spesso, devono dorare e non bruciare e verificate la cottura infilando uno stuzzicandenti in un panino prima di sfornare, dovrà uscirne asciutto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sfornate, lasciate raffreddare, spolverizzate con zucchero a velo e gustate i vostri panini dolci così oppure farciteli con crema di nocciole o marmellata. Potete conservarli un paio di giorni ben chiusi in una bustina per alimenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento