rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio

Serie A Femminile - Il Milan sbanca il Gobbato: Grimshaw e Tucceri piegano il Pomigliano

Le ragazze di Panico incontrano una nuova sconfitta, questa volta è la formazione di Ganz a superare le resistenze delle partenopee

La rivelazione del torneo che ospita una delle formazioni più quotate. Allo Stadio Ugo Gobbato va in scena la nona giornata del campionato di Serie A Femminile. Il Pomigliano di Domenico Panico accoglie il Milan di Maurizio Ganz. Le campane devono dimenticare il risultato sfavorevole maturato contro il Sassuolo in trasferta, le rossonere sono intenzionate a dare continuità alla striscia di quattro risultati utili consecutivi.

La prima folata offensiva della partita è delle ospiti con Giacinti. Da un calcio d'angolo battuto da Agard, si crea una mischia nella quale si avventa l'attaccante: la conclusione si stampa sul palo. La risposta delle granata arriva con Ippolito, nessun problema per Giuliani. Al 9' Grimshaw trova la via del vantaggio con un mancino che si insacca alle spalle di Cetinja. Al 14' la traversa si oppone a una magistrale esecuzione di Moraca da punizione. Maggior fortuna per Tucceri al 16', il calcio piazzato si insacca all'incrocio e regala il raddoppio a Ganz. Il Milan gestisce e non rischia, al 26' il destro di Thomas sfiora la terza marcatura. Dopo la mezz'ora, Tucceri e Giacinti provano a spaventare ancora la retroguardia partenopea, al 41' Giuliani deve superarsi nell'intervento per evitare la minaccia di Moraca in seguito a una manovra personale di Ippolito.

Il Pomigliano preme sull'acceleratore ad avvio ripresa e tenta di riaprire la sfida con i calci piazzati. Al 50' replica il team meneghino con Giacinti, la coordinazione non è perfetta e il pallone termina alto. Passano due giri di lancette e Moraca cerca l'eurogol dalla distanza, la traiettoria è abbondantemente larga. Attorno all'ora di gioco è Arnadottir a chiamare in causa Cetinja. Tra il 69' e il 70' Giuliani deve disinnescare le giocate di Ippolito e Ferrandi. Al 78' azione di Jonusaite, il sinistro non inquadra la porta campana. Le ragazze di Panico si gettano in avanti alla ricerca della rete, si spalancano le praterie per l'undici rossonero che fallisce alcuni contropiedi interessanti. L'incontro si chiude dopo due minuti di recupero: il Milan sbanca il Gobbato e batte il Pomigliano a domicilio.

Il tabellino

Pomigliano (4-4-2): Cetinja; Tudisco, Fusini (63? Ejangue) Luik, Cox; Vaitukaityte, Ferrario, Ferrandi (63? Puglisi), Moraca; Salvatori Rinaldi, Ippolito. A disposizione: Russo, James, Apicella, Banusic, Aversa, Capparelli, Massa. Allenatore: Panico

Milan (3-4-2-1): Giuliani; Fusetti, Agard, Arnadottir; Bergamaschi, Grimshaw, Adami, Tucceri; Thomas (61? Jonusaite), Stapelfeldt (52? Rizza); Giacinti. A disposizione: Korenciova, Codina, Morleo, Fedele, Miotto, Longo, Mauri, Selimhodzic. Allenatore: Ganz

Arbitro: Valerio Crezzini di Siena

Marcatrici: 9? Grimshaw (M), 16? Tucceri (M)

Ammonite: Adami (M), Arnadottir (M), Puglisi (P)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A Femminile - Il Milan sbanca il Gobbato: Grimshaw e Tucceri piegano il Pomigliano

NapoliToday è in caricamento