rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio

Coppa Italia Promozione Campania - Pirotecnico 4-3 tra Città di Casoria e San Francesco: decide Nota nella ripresa

I viola vanno in vantaggio, gli ospiti pareggiano. Poi il tris per gli uomini di Sorvillo e il ritorno dei gialloblù. Nella ripresa decide un calcio di rigore di Nota

Una partita ricca di colpi di scena, una girandola di occasioni e tanti gol segnati. Si chiude con un pirotecnico 4-3 l'incontro tra Città di Casoria e San Francesco, valido per la seconda giornata del Girone 10 di Coppa Italia di categoria. Il destino del gruppo, tuttavia, resta ancora in bilico e tutto si deciderà all'ultimo turno.

Un primo tempo divertente e pieno di emozioni. Al 3', dopo un fraseggio in area di rigore, gli uomini di Sorvillo vanno in vantaggio con il timbro di Laezza. La reazione degli ospiti non si fa attendere e, dopo cinque giri di lancette, si concretizza il pareggio di Romano che approfitta di una mischia per battere il portiere. Al 12' una magistrale punizione di Nota trafigge l'estremo difensore e al 19' ancora Laezza, su lancio di Leon, si libera della marcatura e infila il tris. I gialloblù non stanno a guardare e non vogliono subire passivamente. Attorno alla mezz'ora, Santopaolo - dagli sviluppi di un calcio piazzato - accorcia le distanze. Passano due minuti e un destro di Sepe si insacca per il 3-3. Meno intenso, ma comunque avvincente, è il secondo tempo. Al 56' Troise sbaglia un calcio di rigore, al 72' Nota invece non fallisce e regala il successo ai viola.

Tre punti importanti per il Città di Casoria che sale a quota quattro e si prende momentaneamente la testa della graduatoria del Girone 10. Tuttavia, per il discorso qualificazione al turno successivo bisognerà attendere l'ultima giornata del gruppo tra San Francesco e Rione Terra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Promozione Campania - Pirotecnico 4-3 tra Città di Casoria e San Francesco: decide Nota nella ripresa

NapoliToday è in caricamento