menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La ricetta dei peperoncini verdi alla napoletana

Ideali per accompagnare secondi di carne, per condire la pasta o per farcire panini

I peperoncini verdi sono una variante di peperoncini tipici del Sud Italia, e in ogni Regione assumono un nome diverso. Solitamente vengono raccolti prima della loro completa maturazione e per questo hanno un colorito verde acceso. Sono anche chiamati “friggiarielli” o “puparuncielli ‘e ciummo” (peperoncini di fiume) perché crescono tipicamente nella vicinanze dei fiumi. A Napoli si friggono nell’olio con i pomodorini, l’aglio e il basilico, e sono ideali per accompagnare secondi di carne, per condire la pasta o per farcire panini. Nonostante il loro sapore un pò amarognolo (addolcito dal pomodoro), sono un contorno davvero squisito considerato una vera e propria istituzione della cucina napoletana. Per chi volesse cucinare questa prelibatezza partenopea, ecco la ricetta tradizionale.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di peperoncini verdi 
  • 400 gr di pomodorini del Piennolo
  • 1 spicchio di aglio
  • qualche foglia di basilico
  • sale
  • olio extravergine di oliva

Procedimento:

Lavate i peperoncini e privateli del picciolo. Metteteli a friggere in poco olio con lo spicchio di aglio tagliato a metà. Tagliate i pomodorini a tocchetti e aggiungeteli in padella quando i peperoncini si saranno coloriti. Fate cuocere per qualche minuto. Prima di servire, salate e aggiungete il basilico triturato grossolanamente al coltello. Sono buoni anche freddi.

Fonte della ricetta: “La cucina napoletana” di Eduardo Estatico e Gerardo Gagliardi

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento