menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rider pestato e rapinato (Foto ansa)

Rider pestato e rapinato (Foto ansa)

Rider rapinato, riconsegnato lo scooter rubato al 52enne

Sei persone fermate per l'aggressione ai danni del 52enne mentre stava effettuando le consegne per una nota catena di delivery

"Ecco il momento in cui Gianni Lanciano ha riavuto lo scooter. Non smetterò mai di dirlo serve la tolleranza zero e il massimo della pena". Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale, mostra in un post Facebook la riconsegna dello scooter rubato al rider, vittima di una violenta rapina ieri sera. Il mezzo a due ruote è stato trovato dalle forze dell'ordine che hanno anche fermato sei giovani accusati di essere i protagonisti del video incriminato.

"Per 27 anni ho fatto il macellaio nelle grandi catene di supermercati. Sono disoccupato e per questo motivo ho cominciato a fare le consegne. Ringrazio il cuore dei napoletani per le donazioni arrivate. Il mio sogno è quello di tornare a fare il mio lavoro, il macellaio", sono state le prime parole di Gianni questa mattina sull'episodio che lo ha visto suo malgrado protagonista (VIDEO).

CIRCONDATO E RAPINATO: IL VIDEO DELL'AGGRESSIONE

 "Indegno e criminale in un momento così terribile"

"L’aggressione al rider avvenuta a Napoli è una pagina indegna e criminale in un momento così terribile. Evidenzia la precarietà di un lavoro non di rado espletato senza adeguate garanzie; la violenza di una banda di criminali che agisce indisturbata senza che nessuno intervenga; la desertificazione dei territori dovuta ad una pandemia che sta piegando le nostre città", è il commento di Luigi de Magistris.

RACCOLTA FONDI PER RICOMPRARE LO SCOOTER AL RIDER

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

social

E' in Campania "zona gialla" che si tradisce di più: i dati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento