rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca

L'assessore al Verde del Comune: "Alberi cadono dappertutto. Poteva accadere anche a Milano o Roma"

"Gli alberi sono organismi viventi e possono cadere"

“Le folate di vento ieri hanno raggiunto i 100 km all’ora, sono state condizioni meteo eccezionali. Per questo il sindaco ha chiuso le scuole e lanciato l’allarme. Una condizione di non facile gestione. Gli alberi sono organismi viventi e possono cadere. Cadono dappertutto, anche a Roma e Milano, non solo a Napoli”. Ha risposto così Vincenzo Santagada, assessore al Verde del Comune di Napoli, intervenendo stamattina su Radio Club91 nella trasmissione Barba & Capelli di Corrado Gabriele, alle polemiche sui crolli in città dopo l’ondata di maltempo.

"Evento straordinario"

“Sono fatti che non dovrebbero accadere – ha aggiunto – ma possono succedere. Succede ovunque in queste condizioni. Abbiamo solo 4 agronomi in organico e stanno conducendo tutte le azioni di verifica sul patrimonio arboreo. L’ultimo censimento parla di quasi 50mila alberi a Napoli. Lo scorso anno abbiamo trovato solo 100mila euro in bilancio per l’attività di manutenzione e potatura, abbiamo recuperato altri 400mila euro; quest’anno triplichiamo le attività di manutenzione e potatura, che sono in corso, e saranno effettuate fino al 31 marzo. L’evento di ieri è stato straordinario, per fortuna il crollo ha arrecato danni solo alle auto e non alle persone. Ma sono cose che possono accadere ovunque”, conclude.

CROLLI ALBERI PIAZZA CAVOUR|VIDEO

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assessore al Verde del Comune: "Alberi cadono dappertutto. Poteva accadere anche a Milano o Roma"

NapoliToday è in caricamento