rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Vomero Vomero / Piazza Quattro Giornate

Lo Stadio Collana potrebbe diventare la nuova casa del calcio femminile

Dopo l'ottima riuscita della grande festa di domenica scorsa, il presidente del Carpisa Yamamay Lello Carlino spera di veder giocare la sua squadra nello storico impianto vomerese

Dopo la splendida riuscita dell'evento "Vesti per un giorno la maglia del Napoli Carpisa Yamamay", con circa 200 ragazze entusiaste che hanno partecipato alla grande festa del calcio femminile presso lo stadio Collana, il presidente Lello Carlino guarda avanti e rilancia per centrare finalmente l'obiettivo di trasformare l'impianto collinare nella nuova casa del calcio in rosa.

"Domenica scorsa erano presenti molte ragazze che hanno giocato a calcio nella struttura del Vomero, ma un segnale molto importante sarebbe la riapertura delle porte del Collana per lo sport in generale", spiega Carlino a Iamnaples.

"Sono tutti propensi a darci in gestione lo stadio Collana - prosegue il presidente del Carpisa Napoli - e stiamo aspettando che Comune e Regione si mettano d’accordo per far partire l’asta. A prescindere da chi avrà la responsabilità di gestirlo, credo che quest’impianto vada aperto per la città di Napoli”.

"In passato ci avevo già pensato, all’epoca parlai con l’allora Assessore dello Sport Ponticelli, quando la squadra femminile era in serie B e già in quella circostanza gli chiesi di giocare al Collana di domenica, ma non ci fu concesso perché la struttura era fatiscente. Poi abbiamo cominciato a lavorare ad un progetto di rinnovo totale della struttura e stiamo aspettando che ci danno l’autorizzazione per far giocare le nostre ragazze ma anche per creare una Polisportiva, perché la città di Napoli ha bisogno di impianti sportivi per poter usufruire di tutte le discipline come: la pallanuoto, il basket, il calcio, tutto per i giovani. Il mio obiettivo è di creare una serie di strutture che purtroppo in Campania non esistono”, conclude Carlino.

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo Stadio Collana potrebbe diventare la nuova casa del calcio femminile

NapoliToday è in caricamento