Vomero Vomero / Largo Madre Teresa di Calcutta

Parcheggi Via Tasso, denunciato il responsabile dei lavori

A seguito di ulteriori accertamenti, la Polizia Municipale ha accertato la rottura delle condutture fluviali e fecaliche a causa degli interventi

Polizia Municipale

Cantiere sequestrato e responsabile dei lavori denunciato in via Tasso, all'altezza del Largo Madre Teresa di Calcutta, dopo lo stop dei lavori per i parcheggi dei giorni scorsi.

A seguito di ulteriori accertamenti, come si legge sull'Adnkronos, gli agenti della Polizia Municipale di Napoli hanno scoperto che, nel vallone naturale adiacente al suolo interessato dai lavori, era stato eseguito uno sversamento abusivo di materiale inerte che poteva modificare l'assetto idrogeologico dell'area.

Inoltre è stato accertato che, a causa dei lavori eseguiti, erano state rotte delle condutture fluviali e fecali. Non solo: nel corso delle verifiche si è riscontrato anche uno sforamento degli spazi rispetto alle autorizzazioni ricevute.

Il responsabile dei lavori, pertanto, è stato denunciato, come spiega l'Adnkronos, ed i Vigili Urbani hanno ordinato di mettere immediatamente in sicurezza il cantiere, allo scopo di evitare che i danni provocati alle condutture possano danneggiare le abitazioni sottostanti il cantiere.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggi Via Tasso, denunciato il responsabile dei lavori

NapoliToday è in caricamento