rotate-mobile
Vomero Vomero / Via Aniello Falcone

Albero caduto via Aniello Falcone, Comune: "A maggio ultima verifica"

Il pino caduto in via Aniello Falcone è stato oggetto di monitoraggio da parte del servizio parchi e giardini. L'ultima verifica risale al mese di maggio: confermata dai tecnici la piena salute della pianta

Il pino caduto in via Aniello Falcone è stato oggetto, nell'ambito dell'attività ordinaria di controllo delle alberature, di monitoraggio da parte del servizio parchi e giardini. E' quanto si legge in una nota dell'ufficio stampa del Comune di Napoli.

L'ultima verifica risale al mese di maggio "quando e' stata confermata, dal sopralluogo effettuato dai tecnici, la piena salute della pianta. L'episodio odierno non riguarda, dunque, il tema della manutenzione poichè la pianta non risultava avere alcun problema di tenuta e di salute.

Va segnalato poi che, a quanto risulta, nessun ufficio comunale preposto (protezione civile e servizio parchi e giardini) ha ricevuto alcuna richiesta di intervento o segnalazione di pericolo riguardante questo albero".

"Il Comune di Napoli, in questi due anni - prosegue la nota - ha garantito 5mila interventi l'anno (potature, abbattimenti o trattamenti) sulle alberature presenti in città. Esiste, infine, anche a livello nazionale, un dibattito in merito alla presenza arborea nei centri urbani, esposta dunque all'erosione esterna generata dai fattori di urbanizzazione. Si discute, infatti, se determinare o meno il tempo di permanenza delle alberature, prevedendo la loro sostituzione periodica dopo un lasso definito di tempo".

"Si tratta di scelte su cui il dibattito, anche tra gli esperti del settore, è aperto poichè la sostituzione periodica comporterebbe, in alcuni casi, anche l'abbattimento di piante secolari", conclude la nota.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albero caduto via Aniello Falcone, Comune: "A maggio ultima verifica"

NapoliToday è in caricamento