menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Insigne

Insigne

Nazionale, Conte convoca i napoletani Insigne e Gabbiadini

I due calciatori azzurri saranno impegnati a Coverciano nei prossimi giorni agli ordini del commissario tecnico dell'Italia

Sono trentaquattro i calciatori convocati dal Ct dell'Italia Antonio Conte per lo stage di lavoro a Coverciano, che precede la gara di qualificazione del 12 giugno a Spalato contro la Croazia. Tra questi anche i 'napoletani' Lorenzo Insigne e Manolo Gabbiadini. Prima chiamata per l’attaccante del Sassuolo Nicola Sansone e per Daniel Caligiuri del Wolfsburg, fresco avversario del Napoli in Europa League. Assenti i calciatori della Juve, impegnati nella preparazione della finale di Champions League.

Gli azzurri si raduneranno lunedì 1° giugno entro le ore 22 per lo stage che proseguirà fino a giovedì 4, con due sedute di allenamento giornaliere.
I nomi dei convocati per la gara di qualificazione saranno invece resi noti tra venerdì 5 e sabato 6, con il raduno a partire da domenica 7 entro le ore 12.30.

Questo l’elenco dei convocati:

Portieri: Sirigu (Paris Saint Germain), Marchetti (Lazio), Padelli (Torino)

Difensori: Ranocchia (Inter), Astori (Roma), Acerbi (Sassuolo), Moretti (Torino), Rossettini (Cagliari), Darmian (Torino), De Sciglio (Milan), De Silvestri (Sampdoria), Pasqual (Fiorentina), Criscito (Zenit San Pietroburgo)

Centrocampisti: De Rossi (Roma), Valdifiori (Empoli), Verratti (Paris Saint Germain), Florenzi (Roma), Parolo (Lazio), Bertolacci (Genoa), Giaccherini (Sunderland), Soriano (Sampdoria), Poli (Milan), Bonaventura (Milan)

Attaccanti: Candreva (Lazio), Caligiuri (Wolfsburg), Gabbiadini (Napoli), Pellè (Southampton), Immobile (Borussia Dortmund), Zaza (Sassuolo), El Shaarawy (Milan), Sansone (Sassuolo), Vazquez (Palermo), Insigne (Napoli), Paloschi (Chievo).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento