Calcio

Serie D, Girone H - Mariglianese-Sorrento 0-2: il derby è rossonero, Cacace e Gargiulo in gol

Esordio in campionato ok e derby vinto per il Sorrento di Renato Cioffi, mastica amaro la Mariglianese di Luigi Sanchez

Caccia a nuove conferme e ambizioni superiori. Il Sorrento si presenta così ai nastri di partenza del nuovo campionato. I rossoneri di Renato Cioffi vanno visita alla Mariglianese al debutto nel Girone H di Serie D. La squadra di Luigi Sanchez, dopo la promozione nella massima categoria dilettantistica, punta a cominciare nel migliore modo possibile.

Pochi dubbi di formazione per i rossoneri che si affidano alla veste tattica delle prime uscite. Padroni di casa che scelgono la difesa a tre ed optano per una mediana corposa. Biancazzurri più incisivi nella parte iniziale di gara, manca lucidità in area di rigore ma l'approccio è quello giusto. Il più pericoloso è Peluso con tentativi non precisi, è al 25' che l'incontro cambia. Gomitata di De Giorgi a Cassata e cartellino rosso. Sul punto di battuta della punizione si presenta Cacace che trova l'opposizione di Maione.

La Mariglianese, nonostante l'inferiorità numerica, prova a creare affanni al reparto arretrato del Sorrento con un'incornata di Varchetta. Alla mezz'ora, il gruppo di Cioffi passa in vantaggio con il colpo vincente di Cacace, rapace con la specialità di testa, sull'assistenza di Cassata. I costieri hanno anche la chance di raddoppiare con Calabrese, sul ribaltamento di fronte è Esposito a fallire il pari da pochi passi. Nei minuti di recupero della prima frazione, Gargiulo approfitta di una sponda di Mezavilla, dribbla Varchetta e batte Maione.

Ripresa ancora di colore rossonero, La Monica sfiora il tris con un destro che si spegne sul fondo. Sempre Varchetta, tra i più vivaci tra i ragazzi di Sanchez, scheggia la traversa con una frustata. Entra Iadaresta, il neo-arrivato riesce a mettere la firma sul match: il direttore di gara, però, annulla per fuorigioco. Succede poco o nulla nel finale, il Sorrento gestisce e manda in archivio la partita col successo. Ko all'esordio per la Mariglianese, poco cinica e che deve pagare l'ingenuità di De Giorgi.

Il tabellino

Mariglianese (3-5-2): Maione; De Giorgi, Varchetta, Tommasini; Peluso (75' Palumbo L.), De Martino, Langella (77' Palumbo V.), Di Dato (55' Massaro), De Angelis (83' Orlando); Esposito G., Aracri (70' Esposito F.). A disposizione: Cafariello, Iacone, Liberti, Prevete. Allenatore: Sanchez

Sorrento (4-3-1-2): Del Sorbo; Sicuro (73' Guidoni), Cacace, Mansi, Calabrese (80' Romano); La Monica, Virgilio, Mezavilla; Sosa (60' Iadaresta); Cassata (73' Acampora), Gargiulo 85' Diop). A disposizione: Volzone, Manco, De Marco, Ferraro. Allenatore: Cioffi

Arbitro: Raineri di Como (Gentile-Quici)

Marcatori: 31’ Cacace (S), 45' Gargiulo (S)

Espulso: 25' De Giorgi (M)

Ammoniti: Sosa, Acampora (S)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Girone H - Mariglianese-Sorrento 0-2: il derby è rossonero, Cacace e Gargiulo in gol

NapoliToday è in caricamento