rotate-mobile
Calcio

Eccellenza Campania/Girone A - Il Montecalcio espugna il Cerulli, sorpasso sul Massa Lubrense in classifica

Flegrei che abbandonano l'etichetta di fanalino di coda, sono i nerazzurri a scivolare in ultima posizione al termine dello scontro diretto

Il Montecalcio non è più il fanalino di coda della competizione. Dopo una grande rimonta, la squadra flegrea scavalca il Massa Lubrense e aggancia momentaneamente il Saviano terzultimo, di scena nei posticipi contro il Sant’Antonio Abate. La formazione di Gennaro Illiano batte proprio la compagine di Pasquale Aiello nello scontro diretto disputato al Cerulli, opera il sorpasso in classifica ma resta in piena zona retrocessione. Gara viva e ricca quella valida per la trentaduesima giornata del campionato, a spuntarla sono gli ospiti che riescono a portarsi in vantaggio con la rete di Salazaro. I nerazzurri non ci stanno e reagiscono, il gol di Attardi rimette il match sul binario dell’equilibrio. Il pareggio, d’altra parte, è un risultato che non può accontentare le due protagoniste. A decidere il confronto è Scarparo che realizza una delle marcature più importanti della stagione. Al triplice fischio esulta il Montecalcio che pensa già alla possibilità di poter accedere agli spareggi di fine torneo: il calendario dice meno due alla fine, il prossimo incontro sarà al Vezzuto-Marasco dove arriverà il Villa Literno. Per il Massa Lubrense è un ko pesantissimo: la squadra di Aiello scivola in ultima posizione e la penultima giornata sarà al Bellucci, tana del quotato Pompei.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Campania/Girone A - Il Montecalcio espugna il Cerulli, sorpasso sul Massa Lubrense in classifica

NapoliToday è in caricamento