Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio

Acerrana, Sannazzaro: "Chiamata inaspettata, ma sono sempre stato affascinato da questa piazza"

Il nuovo allenatore dell'Acerrana, Giovanni Sannazzaro, ha rilasciato alcune dichiarazioni di presentazione ai microfoni ufficiali

Prime dichiarazioni da nuovo allenatore dell’Acerrana. Giovanni Sannazzaro, annunciato qualche giorno fa come tecnico della prima squadra granata, si è presentato ai microfoni ufficiali del club:

“È una scommessa, sono abituato ad andare a cercare stimoli in piazze calde e dove c’è la possibilità di poter lavorare. È stata una chiamata inaspettata, anche se sono sempre stato affascinato da Acerra. Credo che ci siano tutti i presupposti per poter lavorare in un determinato modo. Ho conosciuto il presidente, ci sono voluti pochi minuti per trovare l’intesa. Sono un allenatore che difficilmente si pubblicizza, ma per me parlano i risultati: ho quasi sempre mantenuto quello che era l’obiettivo iniziale. Con il Real Aversa è stata un’esperienza importantissima, in Serie D oltre alla regola under abbiamo giocato anche con 7/8 giovani. Lo scorso anno (2021/22, ndr) è stato fatto qualcosa d’importante con la salvezza raggiunta con diverse giornate d’anticipo. Anno sabbatico? Ho lasciato l’Aversa per motivi personali una settimana prima del ritiro. Durante l’anno, ci sono state richieste e proposte, le ho valutate ma non rispecchiavano il mio modo di pensare. Dopo una stagione ai box, dove ho continuato a guardare partite e ad aggiornarmi, è arrivata la chiamata dell’Acerrana: scendo di categoria a livello calcistico, ma è una sfida importante perché mi trovo in una società e in una piazza di categoria superiore. Come dovrà essere la mia squadra? Quando c’è il tempo di programmare le cose, in testa è chiaro quello che può essere l’obiettivo. Ho in mente la squadra, come poterla gestire, ma ogni anno insegna qualcosa in più: ripeto, qui c’è la possibilità di poter lavorare bene. Un allenatore non si deve fossilizzare su un modulo, non vedo l’ora di iniziare”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acerrana, Sannazzaro: "Chiamata inaspettata, ma sono sempre stato affascinato da questa piazza"
NapoliToday è in caricamento