rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Basket

Gevi Napoli-Scafati, il doppio ex Spinelli 'gioca' in anticipo il derby campano

Le parole dell'ex playmaker azzurro in vista del match in programma domenica al PalaBarbuto

"Io guardo tutte le partite di Napoli, sono un tifoso, so che il presidente ci tiene tantissimo, come le persone che lavorano in società. Speriamo che domenica riescano a fare una grossa partita in casa". Così il doppio ex di Napoli e Scafati, Valerio Spinelli, ha parlato nel corso della trasmissione "Small ball", in onda sulla pagina Facebook "La Napoli bene", del derby campano in programma domenica prossima al PalaBarbuto.

Le differenze tra le due squadre

“Scafati all’inizio ha avuto dei problemi, ma ha saputo individuarli. Per Napoli qualcosa è stata sbagliata d’estate e quando sbagli d’estate, dopo è molto difficile aggiustare la squadra. Scafati ha un’idea di gioco, ha tanti giocatori esperti. Napoli ha fatto delle scelte diverse, che poi si possono rivelare giuste o sbagliate, con giocatori che, Williams a parte, non conoscevano il campionato italiano. A mio modo di vedere, le partite si vincono con gli esterni. Bisogna individuare giocatori che hanno punti nelle mani e ti possono risolvere la partita nei momenti importanti. Nel Napoli, con tutto il rispetto per i giocatori che ha preso, non c’è nessuno che conosce il campionato italiano e che sa dell’importanza di una partita. Nei momenti difficili si va in difficoltà, specialmente fuori casa, perché in casa poi il pubblico fortunatamente sta dando una mano", ha spiegato Spinelli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gevi Napoli-Scafati, il doppio ex Spinelli 'gioca' in anticipo il derby campano

NapoliToday è in caricamento