menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Plumcake salato

Plumcake salato

Ricetta del Plumcake salato con friarielli e provola, lo "stuzzichino" in versione partenopea

Un impasto morbidissimo con un ripieno tipico della tradizione napoletana: i friarielli e la provola. Una bella idea da servire ai vostri party o alle cene con gli amici

Ecco un'idea semplice e gustosa per il vostro antipasto da servire durante un party o una cena con gli amici: il plumcake salato con i friarielli e la provola.
Un ottimo rustico dal ripieno tutto partenopeo. A chi non è campano, ricordiamo che i friarielli sono una varietà di broccolo in foglia, dal gusto amarognolo.

INGREDIENTI:
3 uova (formato grande) - 120 ml di latte - 80 ml di olio di semi - 300 gr di farina - 30 gr di parmigiano grattugiato - 500 gr di friarielli (puliti, senza gambi) - 200 gr di provola (ben sgocciolata, meglio se la tenete in frigo qualche ora prima di utilizzarla) - 1 bustina di lievito istantaneo (quello per impasti salati) - sale q.b.

PREPARAZIONE
1. Lavate i friarielli, poi soffriggeteli in padella con un filo d'olio e uno spicchio d'aglio. Salateli quasi a fine cottura. Devono diventare molto morbidi. Fateli raffreddare ed eliminate tutto il sugo formatosi in cottura (strizzateli se necessario)
2. Tagliate la provola a dadini non troppo piccoli.
3. Montate in una terrina le uova con il sale, rendetele molto spumose. Aggiungete a filo prima il latte e poi l'olio continuando a mescolare con le fruste elettriche. Unite all'impasto la farina sempre mentre continuate a mescolare, poi il sale, il parmigiano ed infine il lievito. Mescolate con le fruste e velocemente aggiungete i friarielli e i dadini di provola (il lievito istantaneo, una volta aperto, va infornato rapidamente). Amalgamate delicatamente.
4. Versate l'impasto in uno stampo per plumcake che avrete foderato con carta forno leggermente bagnata e ben strizzata. Infornate a 180 gradi (forno già a temperatura) per circa 40 - 45 minuti (controllate comunque la cottura con uno stecchino perché il tempo di cottura può variare a causa del forno, la superficie deve diventare marroncina). Servite tiepido o freddo.

NOTE:
Questa versione viene molto "piena" e saporita, se preferite potete diminuire un po' la quantità di friarielli e, in proporzione, anche di provola.

Il tipo di impasto si presta a farciture di vario tipo: potete utilizzare molti tipi di verdure come zucchine, melanzane, fagiolini o spinaci oppure condire con salumi e formaggi a scelta.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento