Cucina

Ricetta della pasta e piselli napoletana, gusto e tradizione

Un primo immancabile nel menu settimanale delle famiglie partenopee. Una ricetta semplice e dal sapore antico, da portare in tavola in ogni stagione

Pasta e piselli

Sapore e tradizione si sposano in un piatto tipico della cucina partenopea che si prepara spessissimo nel menu settimanale di ogni casa all'ombra del Vesuvio: la pasta e piselli ('a pasta e pesielle)

INGREDIENTI per 5 persone:
500 gr di piselli, 100 gr di pancetta, 50 gr di burro, 1/2 cipolla, 350 gr di pasta (tubettini), olio e.v.o., sale, pepe

PREPARAZIONE:

1. Fate rosolare la cipolla tritata con il burro e un filo d'olio, aggiungete la pancetta tagliata a dadini piccoli e i piselli. Salate e pepate a piacere, aggiunete un bicchiere d'acqua e fate cuocere per 15-20 minuti.

2. Aggiungete acqua a sufficienza per aggiungere i tubettini, portate a bollore e buttate la pasta nei piselli. Fate cuocere (mescolando spesso e delicatamente) finché i tubettini non saranno cotti e l'acqua non si sarà completamente asciugata. Il risultato deve essere cremoso e non liquido e i piselli (in parte un po' sfaldati per creare una specie di crema) dovranno aver legato bene con la pasta. Un minuto prima della fine della cottura, regolare ancora di sale, se necessario. Servite subito

NOTE

Per velocizzare potete utilizzare anche piselli precotti
Se preferite, potete cuocere la pasta in una pentola a parte, scolarla a metà cottura e poi aggiungerla ai piselli per terminare la cottura
Questo piatto può essere servito anche spolverizzato con del parmigiano grattugiato.

Per una versione "light" del piatto potete eliminare la pancetta e il burro

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricetta della pasta e piselli napoletana, gusto e tradizione

NapoliToday è in caricamento