Cucina

Ricetta dell'orata al cartoccio, sapore di mare

Un classico dei secondi piatti a base di pesce: saporito, sano e profumatissimo. La freschezza del mare direttamente in tavola

Napoli nel piatto vi propone un secondo 'classico' a base di pesce, saporito, sano e profumatissimo: le orate al cartoccio

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

4 orate di mare fresche e piccole (circa 300 gr), 4 patate di grandezza media, una ventina di olive verdi snocciolate, olio e.v.o., un ciuffo di prezzemolo, 2 spicchi d'aglio, sale q.b., 100 ml di vino bianco.

PREPARAZIONE:

1. Pulite ed eviscerate le orate, lavatele e sistematele in un piatto.

2.  Sul fondo di teglia da forno sistemate 4 fogli grandi di carta alluminio (devono poter contenere e ricoprire un'orata intera). Sbucciate le patate e tagliatele a fette tonde sottilissime (potete aiutarvi con l'apposito tagliapatate), suddividetele equamente per ogni 'cartoccio'  e salatele.

3. Adagiate le orate sulle patate, ognuna in un cartoccio diverso. Aggiungete le olive bianche ed irrorate tutto con un pinzimonio fatto con olio, sale, prezzemolo tritato ed aglio tagliuzzato. Spruzzate il tutto con il vino bianco.  Richiudete bene la carta alluminio attorno ad ognuno dei pesci, formando 4 cartocci che siano chiusi in modo tale da non consentire la fuoriuscita degli aromi.

4. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti o il tempo necessario alla cottura ottimale delle orate (il tempo dipenderà dalla grandezza dei pesci)

Portate in tavola le orate ancora nei cartocci, in modo tale che ogni commensale, aprendo il proprio cartoccio, possa apprezzare appieno gli aromi sprigionati da questo ottimo piatto di mare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricetta dell'orata al cartoccio, sapore di mare

NapoliToday è in caricamento