Stupro San Giorgio a Cremano, Salvini: "In galera a vita, nessuna pietà"

Il commento del Ministro dell'Interno alla violenza ai danni di una ragazza all'interno di una stazione della Circumvesuviana

"Nessuna pietà per chi violenta donne e bambini, in galera a vita". Così il Ministro dell'Interno Matteo Salvini ha commentato sui social il grave episodio di violenza ai danni di una giovane di 24 anni all'interno della stazione di San Giorgio a Cremano della Circumvesuviana, per il quale sono stati fermati tre giovani

Il numero uno del Viminale era stato stuzzicato qualche ora prima dalla parlamentare del Partito Democratico Maria Elena Boschi: "Una ragazza di 24 anni è stata violentata da tre ragazzi a San Giorgio a Cremano, mentre stava andando a prendere un treno per tornare a casa.
I tre ragazzi sono italiani. E guarda caso il Ministro Salvini, di solito così prolifico di tweet e post quando gli autori dei reati sono immigrati (meglio ancora se di colore), non ha avuto tempo di spendere nemmeno una parola su un reato così grave e odioso. A me non interessa del passaporto di questi criminali: devono essere puniti e scontare la pena in carcere. E dobbiamo fare di tutto perché questa ragazza possa avere accanto a se’ persone capaci di sostenerla e aiutarla a uscire da quest’incubo. Quanto a Salvini: non aspetto il post. Aspetto le forze dell’ordine in strada, le luci nelle città, la sicurezza promessa. Hanno vinto le elezioni un anno fa: quando iniziano a governare?".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Campania, torna l'obbligo di mascherina all'aperto fino al 4 ottobre: l'ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento