rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Attualità

Grave lutto nel mondo del giornalismo, addio ad Enrico Fierro: il ricordo di de Magistris

L'ex sindaco di Napoli: "Ci lascia un intellettuale libero ed onesto, un giornalista d’inchiesta schietto, un pensatore politico sensibile e profondo, un uomo di cultura"

Grave lutto nel mondo del giornalismo campano ed italiano. Si è spento a Roma, all'età di 70 anni, Enrico Fierro

Fierro ha lavorato in passato per "Dossier Sud", per "La Voce della Campania", per "L'Espresso", "Epoca", "Avvenimenti", "L'Unità" ed "Il Fatto Quotidiano" e da circa un anno collaborava con "Domani".

Proprio il suo ultimo giornale ha voluto ricordarlo con un articolo sull'edizione on line: "Enrico Fierro, è stato un cronista per tutta la vita, un giornalista che ha raccontato il sud, il malaffare e i poteri criminali. Il 23 novembre avrebbe compiuto 70 anni, da un anno aveva deciso di lavorare con Domani. A chi glielo chiedeva spiegava che aveva preso questa decisione per continuare ad essere libero, di scrivere di meridione, di migranti e seguire le sue battaglie per la giustizia: nel giornalismo ci ha creduto fino all’ultimo, anche quando il suo fisico ha cominciato a non sostenerlo più come avrebbe voluto".

Anche l'ex sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha ricordato Fierro con un post su Facebook: "È finita la vita terrena di Enrico Fierro, un grande giornalista, un amico. Ci siamo visti l’ultima volta quest’estate a Riace da Mimmo Lucano. Sempre in prima linea nella lotta per la giustizia sociale. Ci lascia un intellettuale libero ed onesto, un giornalista d’inchiesta schietto, un pensatore politico sensibile e profondo, un uomo di cultura. Alla sua famiglia che ha tanto sofferto in queste settimane un abbraccio forte. Ci mancherai caro Enrico".

"Con Enrico Fierro scompare non solo un giornalista di grande qualità ma un irpino che ha dato lustro ai propri natali. Nella sua vita professionale ha svolto un ruolo essenziale nel campo del giornalismo d'inchiesta, una penna lucida e composta che ha arricchito tutti noi. Ai familiari, ai colleghi ed agli amici di Enrico un commosso abbraccio, col dolore che si può provare per la tragica ed improvvisa scomparsa di un amico". Questo, invece, il ricordo del Sottosegretario all'Interno Carlo Sibilia

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grave lutto nel mondo del giornalismo, addio ad Enrico Fierro: il ricordo di de Magistris

NapoliToday è in caricamento