menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La locandina del convegno

La locandina del convegno

A Bacoli tributo al prof. Sitchin, sostenitore della teoria dell'antico astronauta

Il noto studioso scrisse molti libri sull'archeologia misteriosa o pseudoarcheologia ed è un sostenitore della "teoria dell'antico astronauta" come spiegazione dell'origine dell'uomo

Convegno per la scomparsa del professore Zecharia Sitchin. A un anno circa dalla scomparsa viene organizzato un incontro che nasce dall' esigenza di fare chiarezza riguardo alle teorie ed alle tesi del noto sumerologo ed orientalista russo, studioso indipendente ed autorità mondiale in materia di storia degli idiomi, autore di numerosi best seller pubblicati in tutto il mondo.

Milioni sono i lettori avvinti dalla sua straordinaria capacità di raccordare campi diversi del sapere come antropologia, archeologia, filologia, storia, genetica ed astronomia. Il 22 ottobre, alle ore 15.30, presso il Complesso Termale "Stufe di Nerone" a Bacoli, ne discuteranno alcune tra le più fervide ed illustri menti del Centro Studi G.R.E.N.

Interverranno all'incontro: Daniele Ventre: I Sumeri, una civiltà sorta dal nulla; Antonio Maggio: Clipeologia e oopart, oggetti enigmatici nella storia; Aldo Civitillo: La Cosmogenesi dei Sumeri e la profezia del 2012, secondo Zecharia Sitchin; Vincenzo Pinelli: L'eredità culturale di Sitchin alla luce delle ultime scoperte. Modera Anna Manfredi. L'ingresso è libero e l'evento è organizzato dall'Associazione di Promozione Sociale “delle Arti e dei Mestieri” e dal Centro Studi G.R.E.N con la partecipazione di Macrocampania www.slowbooks.it, Archiati Edizioni. L'evento, inoltre, è realizzato con il Patrocinio dell’Azienda Autonoma Cura Soggiorno Turismo dei Campi Flegrei.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento