menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Mensa scolastica

Mensa scolastica

Vermi nel cibo della scuola. La rivolta delle mamme a Posillipo

La direttrice del sedicesimo circolo didattico: "Erano insetti". Finisce nel mirino la ditta che fornisce il pranzo, un'azienda di catering che serve anche uffici e aeroporti

Allarme alla scuola elementare Orazio di Posillipo ove qualche giorno fa, nella vaschetta della refezione consegnata a una bimba di quinta elementare, c'erano patate al forno, pezzi di salsiccia e vermi secondo il racconto dettagliato della piccola. Per la direttrice del sedicesimo circolo didattico, un istituto che abbraccia anche il plesso Villanova in via Manzoni, erano invece insetti.

A ogni modo, come riporta il Mattino, nel mirino è finita la ditta che fornisce il pranzo, un'azienda di catering che opera nel settore della ristorazione collettiva servendo scuole, uffici e aeroporti. E numerose sono le critiche giunte dalle mamme degli alunni. Si parla di cibo il più delle volte pessimo, frutta marcia e promesse non mantenute.

La refezione intanto è praticamente obbligatoria e non vi è possibilità per i piccoli di mangiare pasti preparati dalle mamme. Il regolamento della scuola parla chiaro: "La refezione scolastica è un momento di grande valenza educativa per cui sarebbe auspicabile che tutti gli alunni vi aderissero". Peccato però che i pasti lascino molto a desiderare.

"Vorremmo sapere che cosa ha da dire la ditta di catering se i vermi e gli insetti fossero capitati nelle vaschette del pranzo dei loro figli? La verità è che la direttrice dovrebbe avere il coraggio di denunciarli - fanno sapere i genitori - altrimenti lo faremo noi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento