Venerdì, 12 Luglio 2024
Chiaia San Ferdinando / Via Partenope

Rapina sul lungomare, poliziotto spara e mette in fuga i malviventi

L'agente è stato accerchiato dai rapinatori mentre si trovava all'altezza degli chalet di Mergellina. Due malviventi sarebbero rimasti feriti

Hanno tentato di rapinare un poliziotto della Squadra mobile, libero da servizio, sul lungomare di via Caracciolo, la scorsa notte. L'agente era a bordo della sua automobile con i propri familiari, quando è stato accerchiato da alcuni giovani in scooter, che lo hanno affrontato e aggredito.

Ne è nata una colluttazione in cui il poliziotto ha riportato ferite al cuoio capelluto. Il poliziotto ha poi estratto una pistola Beretta di piccolo calibro legalmente detenuta, esplodendo alcuni colpi di pistola. L'agente avrebbe ferito due aggressori, ma la Scientifica non ha trovato sul posto tracce di sangue, nè risultano persone ferite negli ospedali partenopei.

L'agente di polizia è stato medicato al San Giovanni Bosco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina sul lungomare, poliziotto spara e mette in fuga i malviventi
NapoliToday è in caricamento