rotate-mobile
Chiaia Chiaia / Via Francesco Caracciolo

"Mi hanno rubato l'auto a via Caracciolo. A pochi metri dal Consolato Usa"

La denuncia di un lettore di NapoliToday

"Mi è stata rubata nella notte tra il 13 e il 14 Aprile sul lungomare di via Caracciolo", segnala a NapoliToday Emanuele, un lettore. Si tratta di una Alfa Romeo Stelvio GC977CV, che era parcheggiata in via Caracciolo numero 26, a pochi metri dal Consolato Americano.

"Il furto si è verificato intorno alle due del mattino. E' assurdo quello che è successo. Prego chiunque abbia notizie di farsi vivo", conclude.

Furti d'auto in aumento, quasi 1 su 3 avviene in Campania

Anche nel 2023 in aumento il fenomeno dei furti d'auto, pari al 5% rispetto all'anno precedente. E' quanto emerge dall'analisi "Stolen Vehicle Recovery 2024", redatta dall'Osservatorio di LoJack, la società americana parte di CalAmp e specializzata nei servizi telematici e nel recupero di veicoli rubati.

Secondo i dati raccolti e riportati dall'Ansa, nel mirino dei ladri, ormai da anni, ci sono principalmente gli Sport Utility Vehicles, le cui sottrazioni lo scorso anno hanno visto un vero e proprio boom che ha potato al superamento della soglia del 50% di incidenza sul totale autoveicoli rubati. 

Il fenomeno colpisce in modo differente sul territorio, concentrando in Campania, Lazio, Puglia e Lombardia il 90% degli episodi criminali. Complessivamente, 9 episodi su 10 avvengono in quattro regioni a bollino rosso: Campania (quasi 1 furto su 3 avviene qui), Lazio (24%), Puglia (20%), Lombardia (14%), con un conseguente aumento dei costi assicurativi.

Si consolida, inoltre, il trend dei crimini messi a segno anche grazie al supporto di strumenti hi-tech, in primis attraverso la clonazione della chiave, che consente di portare via il veicolo in pochi secondi senza lasciare alcun segno di effrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi hanno rubato l'auto a via Caracciolo. A pochi metri dal Consolato Usa"

NapoliToday è in caricamento