rotate-mobile
Cronaca

Traffico in tilt tra Chiaia e Mergellina, Maresca: "Manfredi ha la fortuna di abitare a Nola. Noi dobbiamo andare a lavorare"

Caos da e verso Chiaia

“Stamattina il sindaco Manfredi e la sua allegra amministrazione hanno deciso di farci una bella sorpresa, strade improvvisamente chiuse e traffico in tilt. Vorrei ricordare al nostro caro primo cittadino, che ha la fortuna di vivere a Nola, dove gli amministratori sono capaci, che qui noi napoletani dobbiamo andare a lavorare la mattina, accompagniamo i figli a scuola e abbiamo cose più serie da fare che non una gara di macchine per cui il Comune ha anche concesso 100.000 euro di contributo ed esenzioni varie, tra cui incredibilmente proprio quella per pagare i vigili urbani”. Così in una nota Catello Maresca consulente della Commissione Bicamerale per le questioni regionali che aggiunge: “Se il sindaco vuole organizzare grandi manifestazioni, ce lo faccia sapere prima e soprattutto eviti di farlo quando si lavora e chiudendo arterie di collegamento fondamentali. E poi gli suggeriamo di chiedere consigli ai suoi colleghi nolani, o di nominarsi qualche altro bel consulente riccamente ricompensato, come sta facendo per tutte le altre cose pressoché inutili che ha messo in piedi”.

Tutti i cantieri previsti a Napoli

La Conferenza permanente dei servizi per i cantieri stradali e le manifestazioni del Comune di Napoli, che si riunisce con cadenza settimanale, alla presenza dei rappresentanti del Servizio polizia locale, del Servizio strade, viabilità e traffico, del Servizio ciclo integrato delle acque e tutela del mare, del Servizio gestione eventi e stadio D. A. Maradona, di Metropolitana di Napoli Spa, della società 2i ReteGas Spa e di e-Distribuzione Spa ha approvato alcuni cantieri che interesseranno le seguenti strade:

Fino al 12/04/2024 per consentire l’installazione dei pannelli a messaggio variabile, nell’ambito della fornitura e installazione di un sistema integrato di monitoraggio intelligente delle gallerie stradali del Comune di Napoli, si procederà alla chiusura della canna sinistra del sottopasso Claudio dalle ore 7:00 alle ore 18:00.

Fino al 19/04/2024, per consentire il prosieguo dei lavori di "rifunzionalizzazione del sistema fognario San Giovanni”, nel tratto di corso San Giovanni a Teduccio compreso tra i civici n. 193 e n. 241 è stato prorogato il dispositivo di traffico che prevede un senso unico di marcia per tutti gli autoveicoli provenienti da Napoli Centro, direzione Portici, all’altezza dell’intersezione con la rotatoria di via Ferrante Imparato, che saranno deviati sulla corsia preferenziale destinata ai tram. Gli autoveicoli provenienti da Portici e diretti a via Ferrante Imparato o a Napoli Centro, ad eccezione dei tram, svolteranno su via Pietro Signorini per reimmettersi nuovamente su corso San Giovanni, con l’istituzione, inoltre, del divieto di sosta sul lato destro della carreggiata.

Fino al 19/04/2024 saranno eseguiti dei lavori di scavo per la posa in opera di un tronco di linea BT e relativa installazione di un armadietto stradale, da parte di e-Distribuzione Spa, in via Figurelle. Lo scavo inizierà in attraversamento sul marciapiede in corrispondenza del civico 37, per poi continuare in senso longitudinale sul lato destro, direzione viale Due Giugno, istituendo un senso unico alternato. Alla fine di questo tratto stradale lo scavo sarà eseguito in attraversamento in corrispondenza della rampa stradale di collegamento con via delle Repubbliche Marinare e in due fasi, occupando metà carreggiata per volta con l’istituzione di un senso unico alternato. Successivamente si andrà ad impegnare la rotatoria di viale Due Giugno dove si innestano anche le due carreggiate, a senso unico di marcia, di viale Due Giugno. Lo scavo sarà eseguito prima sull’anello esterno della rotatoria, nei pressi della banchina spartitraffico, permettendo l’utilizzo della rotatoria tramite l’anello esterno per poi procedere in attraversamento in tre fasi con il solo restringimento delle carreggiate interessate. Si continuerà, infine, sul marciapiede fino al posizionamento del nuovo armadio stradale.

Fino al 21/07/2024 nell’ambito del “Grande progetto Cento storico di Napoli - valorizzazione del sito UNESCO”, per procedere con i lavori di riqualificazione della rete fognaria che interesseranno la sede stradale di via Pisanelli è stato istituito, con O.D. n. 670 del 05/04/2024, un particolare dispositivo di traffico che prevede quanto segue:

1) dal 8/4/2024 al 21/7/2024 divieto di transito veicolare in via Pisanelli eccetto residenti diretti ai passi carrai autorizzati, veicoli di cantiere, mezzi di soccorso, delle forze dell’Ordine e dell’Asia Napoli;

2) dal 8/4/2024 al 21/7/2024 il senso unico alternato di circolazione in via Pisanelli valido per i soli veicoli autorizzati citati al punto precedente;

3) dal 8/4/2024 al 28/4/2024:

a) divieto di transito veicolare in via Atri, via Sapienza, tratto compreso tra vico L. De Crecchio e Largo Regina Coeli, e Vico San Gaudioso, eccetto residenti diretti ai passi carrai autorizzati, veicoli di cantiere, mezzi di soccorso, delle forze dell’Ordine e dell’Asia Napoli;

b) il senso unico alternato di circolazione in via Atri, via Sapienza, tratto compreso tra vico L. De Crecchio e Largo Regina Coeli, e Vico San Gaudioso, valido per i soli veicoli autorizzati citati al punto precedente;

4) dal 8/4/2024 al 21/7/2024 il senso unico di circolazione, con direzione di marcia verso via Duomo, in via dell’Anticaglia, tratto compreso tra via L. Armanni e via San Giuseppe dei Ruffi, ed in via S. Giuseppe dei Ruffi.

Dal 15 al 29/04/2024, a completamento dell’intervento già effettuato di scavo e posa di nuova condotta di distribuzione di gas metano, la società 2i ReteGas procederà con i lavori di posa delle condotte di allaccio ai parchi residenziali di via Marcello Candia, nel tratto compreso tra il civico n. 50 ed il civico n. 83. I lavori saranno eseguiti in orario diurno con interruzione del traffico veicolare per fasi di cantiere nei tratti interessati dall’intervento e con il divieto di sosta su ambo i lati della carreggiata. I lavori di ripristino definitivo del manto stradale saranno eseguiti dal 03 al 06/06/2024.

Dal 15/04/2024 al 15/05/2024 saranno eseguiti dei lavori di scavo, da parte di 2i ReteGas, per la posa in opera di una condotta di distribuzione di gas metano in via delle Repubbliche Marinare nel tratto compreso tra via Bernardo Quaranta e via Luigi Martucci. I lavori saranno eseguiti su marciapiede in orario diurno e a traffico aperto.

Dal 15/04/2024 al 08/06/2024 saranno eseguiti dei lavori di scavo per la sostituzione e rifacimento della linea MT, da parte di e-Distribuzione Spa, in via Miano, nel tratto compreso tra via via Nuova verso Scampia e ponte Bellaria. I lavori saranno eseguiti con cantiere ad avanzamento mobile, a traffico aperto con istituzione del divieto di sosta permanente con rimozione coatta nelle aree di volta in volta interessate dai lavori.

Dal 15/04/2024 al 07/06/2025 inizieranno i lavori di manutenzione straordinaria di via del Parco Margherita a partire dall’intersezione con Corso Vittorio Emanuele in direzione piazza Amedeo. I lavori procederanno con cantiere mobile che sarà spostato ogni qual volta saranno completate tutte le attività previste sul marciapiede e sul capostrada, gli stalli di sosta per disabili saranno traslati in funzione dell’avanzamento del cantiere e saranno sospese le fermate bus lungo l’intera strada nei tratti di volta in volta interessati dal cantiere.I lavori saranno eseguiti, in orario diurno con l’istituzione, per tutto il periodo dei lavori, del senso unico di marcia da corso Vittorio Emanuele verso Piazza Amedeo.In salita, i veicoli diretti a corso Vittorio Emanuele da piazza Amedeo, dovranno percorrere via Crispi e via Pontano; gli autobus, invece, percorreranno via Crispi, via Schipa e via Giordani.Sarà istituito su via Pontano, infine, il divieto di sosta sul lato sinistro del senso di marcia in salita, da via Crispi a corso Vittorio Emanuele.

Dal 15/04/2024 al 28/06/2024 saranno eseguite, da parte di ABC Napoli, le attività residue necessarie al completamento della posa delle nuove condotte idriche in alcune strade della Municipalità 10 secondo il seguente programma:

Via Tiberio:

- dal 15 al 17/04/2024 - Incrocio tra via Tiberio e via dei Missionari. Completamento posa condotta idrica fino alla camera di manovra;

- dal 18 al 30/04/2024 - Adiacenza civico 75. Completamento posa condotta lato valle, a ridosso muro di sostegno tra via Tiberio e via Campegna;

- dal 02 al 07/05/2024 – Intera via Tiberio, Ripristino della pavimentazione stradale e realizzazione segnaletica orizzontale.

Via Bagnoli:

- dal 15/04/2024 al 28/06/2024 – Da incrocio via Nuova Bagnoli a piazza Bagnoli. Ripristino dei marciapiedi, con contestuale verifica e completamento sistema di drenaggio delle acque superficiali e relativi collegamenti in fogna, nonché realizzazione di n. 15 diramazioni per alimentazioni edifici;

- dal 17 al 21/06/2024 - piazza Bagnoli (corsia impegnata ex ILVA). Realizzazione di una camera di manovra;

- dal 24 al 28/06/2024 - Ripristino della pavimentazione e realizzazione segnaletica orizzontale dell’intera via Bagnoli.

I lavori su via Tiberio e via Bagnoli saranno eseguiti in orario diurno dalle ore 07:30 alle 18:00 ed a traffico aperto;

Via Campegna:

- dal 08 al 10/05/2024 - Altezza civico 131 (in aderenza al muro di sostegno tra via Campegna e via Tiberio). Raccordo tra la condotta posta a settembre e la condotta proveniente da via Tiberio.

I lavori saranno eseguiti in orario diurno dalle ore 7:30 alle 18:00 con l’istituzione di un senso unico alternato.

Alla fine di ogni giornata lavorativa i cantieri che interessano le tre strade, saranno smobilitati e ripristinato il regolare traffico veicolare.

Dal 15/04/2024 al 30/06/2024, sempre nell’ambito della “Rifunzionalizzazione sistema fognario San Giovanni”, saranno effettuati dei lavori lungo corso San Giovanni a Teduccio, nel tratto compreso tra il civico 440 e via Nicolangelo Protopisani, riguardanti il rifacimento e la risagomatura del marciapiede sinistro (direzione Portici) e nell’esecuzione di uno scavo per la posa in opera di una condotta fognaria (lato monte). Per mitigare i disagi al transito veicolare la cantierizzazione avverrà in due fasi, non contemporanee, ed ogni area avrà una lunghezza media di circa 170,00 ml. e come segue:

- Fase 1 dal 15/04/2024 al 31/05/2024 tratto compreso tra il civico 350 e 400.

- Fase 2 dal 01 al 30/06/2024 tratto compreso tra il civico 390 e 440.

Per entrambe le fasi di lavorazione sarà necessario suddividere la carreggiata lato mare in due corsie con sensi di marcia contrapposti separate da una striscia continua con corsie della larghezza di 3,50 ml. Sarà istituito il divieto di sosta con rimozione coatta su ambo i lati della carreggiata ad eccezione delle aree esterne a questa e destinate alla sosta dei veicoli posti sul lato direzione Portici. Si prevede infine la sospensione del servizio tranviario sul tratto di corso San Giovanni interessato dai lavori, assicurando l’uscita dei tram dal deposito entro le 07:30 e il rientro degli stessi dopo le 17:30. A causa di una mancata risoluzione di un’interferenza da parte di e-Distribuzione Spa, non è possibile avviare i lavori precedentemente previsti nelle stesse date sempre su corso San Giovanni a Teduccio (lato mare) nel tratto compreso tra il civico 193 e via Garibaldi, che saranno riprogrammati. Pertanto, al fine di creare un nuovo fronte di lavori, dovendo diversamente sospendere il cantiere suddetto, si è ritenuto opportuno cantierizzare il tratto corso San Giovanni a Teduccio compreso tra il civico 440 e corso Nicolangelo Protopisani.

Dal 15/04/2024 verrà allestito un ponteggio per lavori di manutenzione straordinaria delle facciate di un immobile in via Tribuni della Plebe n. 33. La struttura, che permarrà per 90 giorni, occuperà il marciapiede e n. 2 stalli di sosta personalizzati per disabili che saranno spostati sullo stesso lato della strada in prossimità del cantiere. Le operazioni saranno eseguite senza interruzione del traffico veicolare e pedonale.

Dal 22/04/2024 al 04/11/2024 saranno effettuati i lavori di sistemazione di superficie e dei sottoservizi relativi alla Stazione Tribunale, tratta CDN/Capodichino della Linea 1 della Metropolitana di Napoli in via Domenico Aulisio. I lavori saranno effettuati in diverse fasi e nelle seguenti modalità:

- dal 22/04/2024 al 17/07/2024 si prevede l’occupazione del tratto di strada di via D. Aulisio interessata dai lavori, con direzione di marcia via Grimaldi – via Nuova Poggioreale; al fine di non interrompere il traffico veicolare, sarà percorribile la carreggiata opposta sulla quale sarà sospeso il senso unico di circolazione, con transito veicolare a due corsie con direzione di marcia contrapposte. Inoltre, dal 14/06/2024 la cantierizzazione interesserà anche l’accesso al parcheggio comunale che quindi dovrà essere interdetto fino al 15/07/2024. Dal 17 al 24/06/2024 è prevista, inoltre la sistemazione di marciapiede in via Nuova Poggioreale angolo via Aulisio lato destro della carreggiata, secondo la direzione di marcia verso via Stadera, per una lunghezza di circa 15 metri, garantendo sempre il transito pedonale;

- dal 24/06/2024 al 26/08/2024 la cantierizzazione interesserà la parte di via Aulisio che si incrocia con via Nuova Poggioreale, allo stato già interclusa al traffico veicolare ad eccezione dei veicoli diretti alle attività commerciali.

- dal 18/07/2024 al 04/11/2024 la cantierizzazione interesserà il tratto di via Aulisio compreso tra via Grimaldi (lato Procura della Repubblica) e l’accesso al parcheggio pubblico con la riapertura di quest’ultimo e con la chiusura al transito del tratto interessato. Al fine di non interrompere il traffico veicolare, sarà percorribile la carreggiata opposta con direzione di marcia verso via Nuova Poggioreale sulla quale sarà sospeso il senso unico di circolazione, con transito veicolare a due corsie con direzione di marcia contrapposte.

Durante questa fase sarà chiuso al transito veicolare anche il tratto di strada che collega via Aulisio con l’ingresso al parcheggio della Procura della Repubblica. Infine, nello stesso periodo, si procederà alla sistemazione di un tratto di marciapiede posto sul lato destro della carreggiata di via Nuova Poggioreale secondo la direzione di marcia verso via Stadera a valle dell’intersezione con via Aulisio.

Per quanto riguarda le manifestazioni:

Dal 12 al 14/04/2024 si svolgerà in via Caracciolo la manifestazione “NAPOLI RACING SHOW - 1° Trofeo città di Napoli” che prevede la realizzazione di un circuito per le competizioni automobilistiche e l’allestimento di un vero e proprio villaggio con esposizione di vetture storiche, stand delle case automobilistiche per la presentazione dei nuovi modelli e stand per attività di promozione, formazione e sicurezza.Per tale manifestazione è stato approntato un particolare dispositivo di traffico che prevede il divieto di transito veicolare in viale Dohrn e in via Caracciolo, nel tratto compreso tra piazza Vittoria e viale Dohrn, il divieto di sosta con rimozione forzata in viale Dohrn, ambo i lati e la sospensione del percorso di mobilità ciclistica in via Caracciolo, nel tratto compreso tra viale Dohrn e piazza della Repubblica.

Nei giorni 23 e 26/04/2024 dalle ore 10:00 alle ore 12:00 si svolgeranno in via Montesilvano le “Visite Guidate della Legalità” per la promozione e valorizzazione del patrimonio storico, artistico e culturale del territorio. Si prevede quindi, nelle date e orari indicati, la chiusura al traffico veicolare di via Montesilvano e come percorso alternativo i veicoli si immetteranno in vico San Felice dove sarà istituito un temporaneo senso unico alternato regolato da movieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico in tilt tra Chiaia e Mergellina, Maresca: "Manfredi ha la fortuna di abitare a Nola. Noi dobbiamo andare a lavorare"

NapoliToday è in caricamento