Giovedì, 13 Maggio 2021
Chiaia Chiaia / Via Francesco Crispi

Papanosh in concerto jazz al Grenoble per il festival di musica francese

Il nome potrebbe forse richiamare la ricetta di una brioche al papavero che si può trovare solo in una panetteria ungherese, ma invece nasconde un quintetto di jazz

Papanosh

 Nell’ambito di Suona francese, il festival di musica d'oltralpe, che con la sua sesta edizione può vantare 140 eventi in 40 città italiane tra concerti, conference, masterclass, l’Institut français di Napoli presenta PAPANOSH.

Il nome potrebbe forse richiamare la ricetta di una brioche al papavero che si può trovare solo in una panetteria ungherese, ma invece nasconde un quintetto di jazz , che suona fra l’underground new-yorchese dei Lounge Lizzards con  reminescenze occitane di  Bernard Lubat.

Sulla scena, la musica, anche quella scritta, è inventata man mano che avanza: un repertorio acustico con suono e creazioni grezze, dimostrazione di una energia primitiva in cui si incrociano e si confondono clacsons cittadini e canti di uccelli. Papanosh è membro del collettivo della città di Rouen (Normandia) Les Vibrants Défricheurs. Nel 2010 il gruppo ha ottenuto il 2° Premio del Tremplin National de Jazz de Paris-La Défense per gruppo e per composizione. E’ stato selezionato per partecipare alla tournee Jazz Migration 2013.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Papanosh in concerto jazz al Grenoble per il festival di musica francese

NapoliToday è in caricamento