Chiaia Chiaia / Villa Comunale

Caldo record: in tanti a Mappatella Beach, nuotate nelle fontane pubbliche

Spiagge e piscine della città prese d'assalto dai bagnanti che hanno cercato rifugio, per difendersi dall'arsura, anche nelle fontane pubbliche come ad esempio in Villa Comunale

Fontane pubbliche (Foto tratta da pag.Facebook di Francesco Emilio Borrelli)

L’arrivo dell’'anticiclone africano "Ade" ha portato l’estate a Napoli, con temperature che superano i 30 gradi. Spiagge e piscine della città sono state prese d’assalto dai bagnanti, che hanno cercato rifugio, per difendersi dall’arsura, anche nelle fontane pubbliche, come ad esempio in Villa Comunale, dove decine di ragazzini si sono bagnati senza farsi troppi problemi.

Presenze record anche sul lungomare, a Mappatella Beach, dove i ritardatari hanno trovato con molta fatica lingue di spiaggia sulle quali distendere i propri asciugamani.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldo record: in tanti a Mappatella Beach, nuotate nelle fontane pubbliche

NapoliToday è in caricamento