menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione: Caldoro pone la fiducia sulla Finanziaria

È la prima volta in Campania che si fa ricorso allo strumento della fiducia introdotto solo di recente con il nuovo statuto regionale e disciplinato all'articolo 49. Momenti di tensione in aula

La giunta regionale della Campania ha posto la questione di fiducia sulla manovra finanziaria. È stato il governatore Stefano Caldoro, intervenendo nel dibattito in corso in aula, a chiedere la fiducia sull'emendamento presentato dalla giunta e che raccoglie, con qualche novità, i contenuti del testo formulato dalla commissione Bilancio.

Questa è la prima volta in Campania che si fa ricorso allo strumento della fiducia introdotto solo di recente con il nuovo statuto regionale e disciplinato all'articolo 49.

Il dibattito era iniziato all'insegna dell'ostruzionismo messo in campo dall'opposizione con una serie di eccezioni regolamentari che ne hanno rallentato i lavori. Non sono mancati momenti di tensione con i consiglieri di minoranza che hanno abbandonato l'aula al grido di "vergogna, vergogna", in polemica con la maggioranza accusata di aver calpestato le regole nella conduzione dei lavori.

Dopo l'intervento di Caldoro la seduta è stata sospesa per consentire alla giunta per il regolamento di stabilire il prosieguo dei lavori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di martedì 6 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento