menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Comune Napoli

Comune Napoli

Sciopero della fame per dodici consiglieri: prima notte a via Verdi

La portesta per il mancato sblocco da parte del Governo dei fondi dovuti in seguito all'adesione dell'amministrazione comunale al decreto 174, il cosiddetto 'Salva Comuni'

Prima notte in via Verdi nel palazzo del Consiglio comunale di Napoli per i consiglieri che da ieri mattina hanno occupato l'aula consiliare e avviato uno sciopero della fame contro il mancato sblocco da parte del Governo dei fondi dovuti in seguito all'adesione dell'amministrazione comunale al decreto 174, il cosiddetto 'Salva Comuni'.


Oggi una delegazione di consiglieri sarà ricevuta dal prefetto di Napoli Musolino. È intenzione dei consiglieri chiedere un suo intervento affinché il Governo "rispetti i patti" e invii i fondi che erano già attesi per il mese di febbraio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

social

Lotto, estrazione di lunedì 3 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento