rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Politica Sant'antimo

Presunte pressioni su funzionaria comunale, indagato Luigi Cesaro

La Dda di Napoli ha emesso un invito a comparire nei confronti dell'ex presidente della Provincia, nell'ambito di un'inchiesta sulla gestione di alcuni appalti

La Dda di Napoli ha emesso un invito a comparire nei confronti dell'ex presidente della Provincia di Napoli Luigi Cesaro, nell'ambito di un'inchiesta sulla gestione di alcuni appalti.

Secondo quanto appreso dall'Ansa, Cesaro è indagato per minacce a pubblico ufficiale, reato aggravato dall'articolo 7 per le modalità mafiose, in relazione a presunte pressioni che avrebbe esercitato nei confronti di una funzionaria comunale per la realizzazione di opere da parte di imprese di cui sono titolari i fratelli, già destinatari di un'ordinanza cautelare nei giorni scorsi.

"La decisione della Procura di ascoltarmi, mi darà l'occasione di ricostruire i termini di una vicenda assolutamente lineare e priva di qualsiasi connotazione di rilevanza penale", la replica di Cesaro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presunte pressioni su funzionaria comunale, indagato Luigi Cesaro

NapoliToday è in caricamento