menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Goletta Verde: l'elenco delle spiagge promosse e bocciate a Napoli e provincia

La Campania che è risultata la regione con più punti inquinati d'Italia, ben 20

Triste primato per la Campania che è risultata la regione con più punti inquinati (20), seguita da Calabria (18), Sicilia (17), Lazio (16) e Liguria (16).

E' quanto emerge dal monitoraggio annuale di Goletta verde, la barca di Legambiente che ogni estate percorre tutta la costa italiana per verificare lo stato delle acque. Lungo le coste italiane ogni 54 chilometri si trova un punto inquinato da scarichi fognari senza depurazione. Le rilevazioni sono state effettuate da giugno ad agosto su tutta la costa italiana.

Ecco le spiagge promosse a Napoli e provincia: Bacoli (Lago Fusaro), Meta (Alimuri), Portici (Mortelle), Napoli (Lungomare Caracciolo), Ischia (Cava dell'Isola, Chiaia, Maronti, spiaggia libera di Lacco Ameno), Procida (Porto, Punta Lingua).

Le spiagge bocciate: Pozzuoli (Lido di Licola), Napoli (Mappatella Beach), Castellammare (Lungomare Garibaldi, Foce Rivo San Marco, Torre Annunziata (Foce fiume Sarno), Ercolano (Foce del Lagno vesuviano), Napoli (San Giovanni a Teduccio).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento