Caos treni per incendio doloso: forti ritardi da e verso Napoli

La nota di Rfi sui motivi dei ritardi anche oltre le 4 ore

Ritardo treni (Foto Massimo Romano)

Disagi per chi viaggia in treno dalle ore 5.10, con la sospensione della circolazione ferroviaria fra Rovezzano e Firenze Campo Marte sulle linee direttissima fra Roma e Firenze per accertamenti dell'Autorità Giudiziaria, dopo un incendio (si ipotizza di natura dolosa, pare di matrice anarchica) di una cabina elettrica dell'Alta velocità. Ancora intorno alle 16 i treni in arrivo nella Stazione Centrale partenopea registravano ritardi addirittura fino a 265 minuti.

RFI spiega in una nota: "È in corso la riprogrammazione del traffico ferroviario". Sul posto sono presenti le squadre tecniche di RFI e le Forze dell'Ordine". Pesanti ritardi per i treni sia da nord, Milano e Bologna, che da sud, Napoli (oltre 4 ore).

Disagi anche alla stazione centrale di Napoli. Presi d'assalto i treni regionali (con tempi percorrenza superiori) che collegano Napoli con Roma.

RIMBORSI

 Il traffico ferroviario Alta Velocità e Regionale nel nodo di Firenze è ripreso con forti rallentamenti. I treni in viaggio subiscono ritardi, variazioni o cancellazioni. Lo comunica Ferrovie dello Stato su Twitter. Tutti i passeggeri dei treni a lunga percorrenza interessati (AV, IC, ICN) possono richiedere rimborso integrale del titolo di viaggio in biglietteria o compilando la richiesta online o in alternativa effettuare un cambio in biglietteria o in assistenza, indipendentemente dalla tariffa acquistata.

Anche Italo ha annuncia che per i viaggiatori coinvolti nei disagi dovuti al blocco ferroviario di oggi, "sarà possibile richiedere il rimborso del viaggio fino a mercoledì 24", dopodomani entro le 23, o il cambio della data di partenza senza prevedere penali.

I commenti

Molto duri i commenti a quanto avvenuto dei vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio. “Questo atto di criminalità non resterà impunito – ha detto Salvini – è stato rivendicato da qualcuno con orgoglio, e chiunque è responsabile di questo disservizio sarà punito”. “La condanna del Movimento 5 Stelle” per quanto accaduto alla cabina ferroviario di Rovezzano “è ferma e non si provi a strumentalizzare quanto accaduto per fare il tifo a favore o contro la Torino-Lione”, ha scritto su Facebook Luigi Di Maio, che ha concluso: “L'alta velocità la prendiamo tutti i giorni, è la normalità delle nostre giornate. Anzi l'alta velocità servirebbe anche al Sud, come una Roma-Matera, capitale europea della cultura, ad esempio. E spero si completi il prima possibile la Napoli-Bari”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ritardi-per incendio-firenze-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento