rotate-mobile
Cronaca

L'assessore alla Mobilità: "Non è vero che non abbiamo fatto niente. Abbiamo riaperto due Gallerie"

"Oltre ad ottenere un finanziamento a fondo perduto per oltre un miliardo", spiega Cosenza

“Chi dice che non abbiamo fatto ancora nulla evidentemente non ha visto bene: in 60 giorni, quindi ancora prima dei 100 giorni, abbiamo aperto due gallerie, ottenuto un finanziamento a fondo perduto per oltre un miliardo e tanto altro. Adesso riorganizzeremo le partecipate, avremo una ‘botta’ sui trasporti con l’ introduzione dei treni nella linea 1, la riapertura della funicolare di Mergellina, i nuovi treni della linea 6, i pullman green. Rivedremo tutta la rete dei trasporti e nei prossimi giorni annunceremo anche novità per le aree periferiche: sarà un 2022 di gran corsa”. Così l’assessore Edoardo Cosenza ai microfoni di Barba&Capelli in onda su Radio Crc rispondendo anche alla polemica di Antonio Bassolino sui primi 100 giorni di amministrazione.

In merito alla pedonalizzazione del Lungomare, l’assessore ha specificato: “Non abbiamo atteggiamenti ideologici, ma logici. Abbiamo deciso che avremmo lasciato il lungomare pedonale durante le feste, poi affronteremo tutto appunto con logica, con lo studio dei flussi di traffico; nessuna posizione ideologica da parte nostra, ma sempre la logica. Per me il problema maggiore non è la pedonalizzazione, ma i trasporti che non funzionano bene e i parcheggi che non ci sono. Per noi - continua Cosenza - il vero tema è dare servizi efficienti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'assessore alla Mobilità: "Non è vero che non abbiamo fatto niente. Abbiamo riaperto due Gallerie"

NapoliToday è in caricamento