menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una terapia innovativa per la cura dei melanomi arriva da Napoli

La giornata di studio alla Federico II in cui verranno presentate delle tecniche all'avanguardia

Una corretta e precoce diagnosi dei melanomi può salvare la vita con il 100% di guarigione se trattati con chirurgia e la terapia farmacologia innovativa a disposizione. La capacità di saperli riconoscere, pertanto, riveste un’importanza fondamentale. Per questo un centinaio tra medici di famiglia e dermatologi specialisti territoriali saranno in aula domani per un corso di addestramento specifico frutto di un accordo di collaborazione tra la dermatologia del Policlinico federiciano e la Fimmg (Federazione dei medici di medicina generale). Il focus è in programma dalle ore 15.30 alle 17.30, presso la sezione di dermatologia dell'Università Federico II.

“La corretta diagnosi – ha dichiarato Mario Delfino, docente di dermatologia – è fondamentale e grazie all'utilizzo di una piattaforma di intelligenza artificiale (3 dermoscopy) realizzeremo con i medici di famiglia un vero e proprio triage in telemedicina direttamente presso lo studio dei medici territoriali che vedono per primi i pazienti magari per caso durante una visita". I medici saranno infatti dotati di un nefoscopio applicabile al telefono, con cui potranno, trasmettere in tempo reale le immagini sospette grazie alla gestione di un server gestito dalla piattaforma informatica di Ippocratica Imaging il collegamento con l'Università Federico II.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento