Cronaca

Castel Volturno, trovato il cadavere del 17enne disperso in mare

Ad avvistarlo, a tre miglia a largo di Mondragone, è stato un elicottero dell'Aeronautica che ha portato sul posto gli uomini della Guardia Costiera

Guardia Costiera

E' stato ritrovato in mare il corpo senza vita del ragazzo di 17 anni residente a Sant'Arpino scomparso ieri mattina tra le onde dopo essersi tuffato in una spiaggia libera in località Bagnara nel Comune di Castel Volturno, sul litorale domizio. Ad avvistarlo, a tre miglia a largo di Mondragone, è stato un elicottero dell'Aeronautica che ha portato sul posto gli uomini della Guardia Costiera. Questi ultimi hanno poi recuperato la salma.


Il corpo è stato portato all' Istituto di medicina legale di Caserta per l'autopsia disposta dal pm della Procura di Santa Maria Capua Vetere. Ieri le ricerche erano andate avanti senza esito per tutta la giornata con l' intervento di due imbarcazioni della Guardia Costiera, un elicottero ed il nucleo di sommozzatori dei vigili del fuoco. Intanto la Guardia Costiera sta effettuando accertamenti di carattere amministrativo sull' assenza nel tratto di spiaggia libera dei cartelli che avvertono dell'assenza di servizi di salvataggio. Il Comune, retto dal commissario prefettizio, avrebbe dovuto apporli come prescritto dalla legge. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castel Volturno, trovato il cadavere del 17enne disperso in mare

NapoliToday è in caricamento