Tragedia di Cardito a 'Chi l'ha visto?': "A scuola sapevano delle violenze"

La trasmissione Rai ha approfondito il dramma avvenuto nell'hinterland napoletano, con il piccolo Giuseppe picchiato a morte dal patrigno

Giuseppe Dorice

La tragedia di Cardito, che ha visto il piccolo Giuseppe picchiato a morte dal patrigno Tony Essobti Badre, ha visto recentemente una svolta nelle indagini con l'arresto della madre della vittima, Valentina Casa.

Nella puntata di ieri la trasmissione Rai "Chi l'ha visto?" ha approfondito la vicenda. Secondo quanto emerso dal programma, anche la scuola frequentata da Giuseppe e Noemi – la sorellina anch'essa picchiata ma riuscita a salvarsi – sarebbe potuta intervenire e non l'ha fatto: i piccoli mostravano di continuo lividi ed ecchimosi, e vivevano evidentemente una situazione familiare difficile.

Tragedia di Cardito, bambine in una struttura protetta

Durante la puntata sono state mandate in onda anche le parole della piccola Noemi: "Lo dicevo alle maestre che Tony ci metteva sotto l'acqua e dentro il ce*** - ha raccontato la bambina alle forze dell'ordine - Mamma era con me, ma non faceva niente. Finalmente me ne vado da quella casa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pare che le insegnanti avessero inviato, nove giorni prima della tragedia, una nota alla dirigente della scuola. "Il padre dei bambini è sparito – racconta una maestra in un'intercettazione successiva all'omicidio – Era il compagno che li picchiava. Giuseppe non parlava, si buttava a terra e io gli dicevo scimmiottella. E lui 'scimmia no'".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel napoletano la spiaggia del sesso tra scambisti, la denuncia: "Succede di tutto"

  • Ricetta delle graffe napoletane con impasto a base di patate

  • Piedi che puzzano? un bicchierino di Vodka e il cattivo odore va via

  • Tragedia in spiaggia: uomo muore dopo un malore improvviso

  • Sirt, la dieta che fa perdere peso e migliora la salute

  • Maresciallo dei carabinieri si suicida in caserma: "Mi scuso con mia moglie e con l'Arma"

Torna su
NapoliToday è in caricamento