Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Avvocata

Raid contro la sede di Mani Tese: "Abbiamo il cuore a pezzi come questi vetri rotti"

Vandali in azione contro la sede di piazza Cavour dell'associazione. Bottino di soli 150 euro

Vandali in azione contro la sede di Mani Tese Campania di piazza Cavour. Danneggiati i vetri dell'associazione. I malviventi hanno portato via 150 euro e qualche collanina di scarso valore.

"Oggi abbiamo il cuore come i pezzi di questo vetro. Ieri la nostra sede è stata per l'ennesima volta vandalizzata, praticamente per gioco, poiché nulla di valore poteva realmente essere portato via a parte un micro incasso di 150€ e qualche collanina da bigiotteria. Di certo non sono persone che si introducono in sede per rubare preziosi! Tutti sanno che non disponiamo certo di ricchezze, ma purtroppo sappiamo che il vandalismo è così, distruzione allo stato puro, un "gioco". Il problema di questo "gioco" è che è solo la collettività a pagarne le conseguenze. I modesti "incassi" di Mani Tese sono sempre devoluti in progetti di sviluppo sociale per chi ha poco o nulla, e sabotare queste attività vuol dire che a pagare per queste furbate fini a sé stesse sono ancora una volta i più deboli. Non siamo arrabbiati, siamo solo molto tristi. ManiTese ha una missione: la giustizia sociale, e ci aspettiamo che ognuno possa sentirsi partecipe e coinvolto in questa lotta per il benessere e la pace di tutti. Quando ciò non succede, possiamo solo rimboccarci le maniche e ricominciare". E' il post pubblicato da Manitese Campania su Facebook.

La sede dell'associazione venne colpita dai vandali già nel 2014. Anche in quell'occassione furono danneggate le vetrate di ingresso di piazza Cavour.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid contro la sede di Mani Tese: "Abbiamo il cuore a pezzi come questi vetri rotti"

NapoliToday è in caricamento