Raid vandalico contro Manitese Campania: devastata la sede dell'associazione

"La sede colpita oltre ad ospitare le nostre attività e' da sempre un luogo aperto a tutte le realta' della cittadinanza attiva napoletana, ospitando comitati, associazioni e movimenti", precisa a NapoliToday Andrea Vastano di Manitese

Vetro rotto sede Manitese

Manitese Campania è sotto l'attacco dei vandali, che hanno devastato in più occasioni la sede dell'associazione.

Ecco lo sfogo dei volontari sconvolti per le azioni intimidatorie: "Cari amiche e amici, questo 2014 non è iniziato nel migliore dei modi per noi. Nella notte di Capodanno e ieri notte la nostra sede ha subito raid vandalici e furti ad opera di sconosciuti. Già a Dicembre siamo stati oggetti di ripetuti attacchi e vetrine danneggiate. Non siamo soliti piangerci addosso e senza proclami o altro ci siamo rimboccati le maniche e siamo andati avanti pensando si trattasse di casi isolati...ma evidentemente non è così! Le condizioni in cui versa Piazza Cavour sono notevolmente peggiorate, ma siamo certi che il degrado non si combatta fuggendo ma solo rilanciando il nostro impegno, fiduciosi nel supporto del Comune, delle forze dell'ordine così come delle tante altre realtà con cui facciamo rete da tanti anni.

Al momento però, a seguito di queste ultime cattive notizie, ci troviamo a tenere chiusa la bottega e sospendere le attività. Ma solo per il tempo strettamente necessario a ripare i danni e mettere in sicurezza la sede...l'anno nuovo e appena cominciato e noi non ci arrendiamo: il nostro impegno di giustizia non diminuirà! Grazie a tutti voi che ci siete vicini in questo momento non facile. Vi terremo aggiornati".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La sede colpita oltre ad ospitare le attivita' di Manitese (presentazione di campagne e progetti di cooperazione allo sviluppo, sensibilizzazione sulle principali problematiche globali, promozione dell'economia solidale - mercatini dell'usato, commercio equo e solidale, microcredito) e' da sempre un luogo aperto a tutte le realta' della cittadinanza attiva napoletana, ospitando comitati, associazioni e movimenti (ad esempio il comitato per l'acqua bene comune, il comitato pace e disarmo, la rete sanita', comitato rifiuti, rete lilliput) garantendo quindi uno spazio seppur esiguo per riunioni, incontri, conferenze stampa", fa notare a NapoliToday Andrea Vastano di Manitese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse, divieti e limitazioni per feste e cerimonie: tutte le decisioni di De Luca

  • Boom di contagi in Campania, nuova ordinanza di De Luca: scuole chiuse e restrizioni sociali

  • Orrore in ospedale, per una sigaretta aggredisce un uomo e gli cava gli occhi

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy: ecco dove acquistarle scontate

  • Dieta alcalina: come perdere peso e migliorare la salute in 7 giorni

  • De Luca ci ripensa: i bambini da 0 a 6 anni tornano a scuola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento