È morta Giuseppina Fraia: la donna fu bruciata dal marito

La donna si è spenta al Cardarelli a seguito delle gravi ustioni riportate lo scorso 11 febbraio su Via Vicinale Monti

Il luogo della tragedia

Giuseppina Fraia non ce l'ha fatta. La 52enne è morta all'ospedale Cardarelli a seguito delle gravi ustioni riportate lo scorso 11 febbraio su Via vicinale Monti. La salma è stata trasportata nell'istituto di medicina legale del II Policlinico. La donna, madre di due ragazze di cui una minorenne, aveva riportato lesioni interne e ustioni sul 50% del corpo. Il marito l'aveva prima investita con l'auto, poi picchiata e infine cosparsa di benzina e data alle fiamme.

Giuseppina Fraia, investita e data alle fiamme a Pianura da Vincenzo Carnevale
LA VICENDA - La donna  stava andando al lavoro quando il marito Vincenzo Carnevale l'ha inseguita e l'ha investita con la sua Fiat Tipo procurandole lesioni interne. Ad assistere alla scena alcuni passanti che sono stati subito rassicurati dall' uomo. A loro ha giurato che non era sua intenzione investirla, ma che voleva solo parlarle, che l'avrebbe condotta in ospedale e che si sarebbe preso cura di lei. Ed invece, pochi metri dopo, l'escalation di violenza: Carnevale prima ha fatto scendere la moglie dall'auto tirandola per i capelli, poi l'ha cosparsa di benzina, quindi le ha dato fuoco. Una volta condotto in caserma, l'uomo non ha saputo dare spiegazioni al suo gesto lasciando credere che si sia trattato di un raptus. Già in passato tra i due c'erano stati degli episodi violenti, ma la donna non aveva mai trovato la forza di denunciare il marito. Rimane il mistero di un gesto così plateale e così violento, dietro il quale allo stato non sembra esserci una causa scatenante: il tutto sarebbe frutto di una forma di disagio, anche mentale, che l'uomo vive. Probabilmente alimentato anche dal fatto che da tempo è senza un lavoro.

Potrebbe interessarti: https://www.napolitoday.it/cronaca/giuseppina-fraia-grave.html
Leggi le altre notizie su: https://www.napolitoday.it/ o seguici su Facebook: https://www.facebook.com/NapoliToday


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vietato uscire a Natale e a Capodanno fuori dal comune: "Non sarà possibile raggiungere i nonni"

  • Coronavirus, arriva l'annuncio: "La Campania è zona arancione"

  • Sindrome di Kawasaki (o simil Kawasaki): 5 i casi a Napoli

  • Le migliori dieci canzoni su Diego Armando Maradona: la classifica

  • Scossa di terremoto nella zona flegrea: l'evento sismico avvertito dalla popolazione

  • Campania zona arancione: ecco cosa si può fare

Torna su
NapoliToday è in caricamento