Saviano, altri tre contagiati nel comune dove la folla commossa si riversò in strada

Il vicesindaco Addeo, subentrato al defunto Carmine Sommese, annuncia la positività al Covid-19 di altre tre persone

(i funerali del sindaco Sommese)

Nuovi contagi da Coronavirus a Saviano, il comune nel napoletano reso noto a livello nazionale perché, dopo il decesso del sindaco Carmine Sommese (avvenuto in seguito a complicazioni derivanti dal contagio da Covid-19), molti cittadini erano scesi in strada per celebrare le esequie, contravvenendo alle disposizioni governative e anche alle raccomandazioni della famiglie. 

Funerali di Saviano, l'ira di De Luca

’Asl Napoli 3 Sud ci ha comunicato la positività di ulteriori tre cittadini, oltre un quarto riscontrato positivo qualche giorno fa. Pur nel rispetto della norma sulla privacy che vieta la diffusione di nomi o elementi utili all’identificazione, volevo però rimettervi qualche informazione utile a tranquillizzarvi ed eliminare qualsiasi preoccupazione». Lo afferma il vicesindaco di Saviano, Carmine Addeo. 

In due casi si tratterebbe di ultrasettantenni già colpiti da pregresse patologie, già in isolamento con vigilanza da 15 giorni, spiega il vicesindaco Addeo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Grave lutto scuote Napoli, muore 24enne incinta al quarto mese

  • Grave lutto per Salvatore Esposito: “Il Covid se l'è portato via”

  • Il gelo invade la Campania: arriva la prima neve su Napoli

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

Torna su
NapoliToday è in caricamento