rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

L'ultimo saluto a Loredana Simioli, la camera ardente e poi il rito buddista

La camera ardente si è aperta intorno alle 17, con i funerali alle 18. Numerose le personalità del mondo dello spettacolo presenti

Si è aperta, intorno alle 17, la camera ardente per l'ultimo saluto alla scomparsa Loredana Simioli, attrice spentasi ieri a 41 anni dopo una lunga lotta con un terribile male.

VIDEO - IL COMMOSSO APPLAUSO

Numerose le persone presenti nella sala Gemito della Galleria Principe. Tra queste, oltre al fratello, lo speaker radiofonico Gianni, anche Enzo Avitabile, Francesco Emilio Borrelli, Benedetto Casillo, Monica Sarnelli, Alan De Luca, Angela Luce, Nunzia Schiano, Rosalia Porcaro, Ciccio Merolla, Antonella Morea, Imma Piro, Gino Rivieccio, Paolo Torino, Enzo Coppola, Gennaro Silvestri, Antonio Coppola, Roberto Colella, la Tarantina e tutto lo staff di Radio Marte. Dopo l’apertura della camera ardente alle 17 i funerali, celebrati secondo il rito buddista, si sono tenuti alle ore 18.

I funerali di Loredana Simioli (foto Romano-NT)

Al termine è stato lunghissimo l'applauso della sala, gremita, in onore dell'artista. Il commiato di Gianni Simioli ai presenti è stato sentito e nello spirito di quanto avrebbe voluto Loredana: con una sua canzone.

VIDEO - Loredana Simioli "canta" ai suoi funerali: l'omaggio del fratello

VIDEO - Il ricordo di Donadio, Da Vinci e Porcaro

Sono stati centinaia i messaggi di cordoglio dei napoletani arrivati ieri sulla pagina di Gianni Simioli per la morte della sorella e attrice Loredana. L'amore dei cittadini partenopei per l'indimenticata artista si è manifestato in una sentita e partecipe vicinanza alla famiglia.

Lisa Fusco: "Tutta Napoli sta piangendo"

Numerosi anche i napoletani illustri che hanno dedicato un ricordo all'attrice. Tra questi, il compagno di avventure degli esordi a Telegaribaldi, Alan De Luca che ha scritto su Facebook: “Addio Loredana, dentro me niente è come prima”. Tutta l'amministrazione comunale di Napoli, per bocca dell'assessore alla Cultura e al Turismo, Nino Daniele ha espresso il suo cordoglio alla famiglia e al fratello Gianni con una nota. “Ci resta la stima il ricordo di un’attrice brava e coinvolgente, di un volto familiare e amico, di una personalità forte, coraggiosa sempre, anche nel dolore e nella malattia. Il ricordo di una carica umana contagiosa che testimoniava la sua profonda spiritualità”.

I migliori sketch su Telegaribaldi 

Il primo a esprimere il suo dolore era stato il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, grande amico di Gianni. “Sono profondamente addolorato dalla scomparsa di Loredana Simioli. Se ne va un’amica e una grande attrice che con dignità e determinazione ha lottato fino all’ultimo giorno contro il cancro. Per me non è stata solo la sorella del mio fraterno amico Gianni Simioli ma una bravissima artista che ha rappresentato un riferimento sotto il profilo della forza e della voglia di vivere. Il suo modo dignitoso di affrontare la malattia ha rappresentato un grande esempio. Di lei ci resteranno i ricordi e le sue interpretazioni che l’hanno affermata tra le migliori attrici napoletane degli ultimi anni”.

Lo stesso aveva fatto la famiglia di Radio Marte scrivendo “Radio Marte si stringe intorno a Gianni Simioli e alla sua famiglia, per la perdita dell’amatissima sorella Loredana, grande talento del cinema, del teatro e dell’arte di essere veri napoletani”. E ancora Angelo Forgione, compagno di tante battaglie per Napoli: “Stringo in abbraccio fraterno Gianni Simioli per la dolorosa scomparsa di Loredana, sconfitta dal male contro il quale ha a lungo, dignitosamente, combattuto”. Tantissime le persone comuni che stanno scrivendo sui social e stanno postando i video delle sue interpretazioni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ultimo saluto a Loredana Simioli, la camera ardente e poi il rito buddista

NapoliToday è in caricamento