Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca Castellammare di stabia

Crolla muro di un fabbricato nel napoletano: evacuate 10 famiglie del palazzo adiacente | FOTO

Il cedimento è avvenuto in via Salita Quisisana a Castellammare di Stabia, dove erano in corso autorizzati lavori di demolizione di un fabbricato. L'area è interdetta, mentre si sta procedendo a tutte le verifiche necessarie per accertare le conseguenze del crollo

In via Salita Quisisana a Castellammare di Stabia, dove erano in corso autorizzati lavori di demolizione di un fabbricato, si è verificato il crollo di un muro di contenimento di un terrapieno che ha interessato indirettamente anche il fabbricato adiacente. Sul posto sono giunti la Polizia, i vigili urbani, i vigili del fuoco e i tecnici del Comune di Castellammare di Stabia.

"L'area è interdetta, mentre si sta procedendo a tutte le verifiche necessarie per accertare le conseguenze del crollo", rende noto il Comune di Castellammare.

E' stato disposto, con ordinanza della Commissione Straordinaria, lo sgombero del fabbricato adiacente che è stato raggiunto dallo smottamento: "L'amministrazione comunale si sta facendo carico della allocazione di 10 nuclei familiari. Il Comune diffiderà la ditta esecutrice dei lavori alla messa in sicurezza dell'area", spiega in una nota il comune stabiese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crolla muro di un fabbricato nel napoletano: evacuate 10 famiglie del palazzo adiacente | FOTO
NapoliToday è in caricamento