rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca

La coccinella pericolosa che distrugge i pini: è allarme

L'infestazione da parassita è partita dalla provincia di Napoli, per poi estendersi nella zona ovest della città. Colpita la zona Flegrea e Posillipo

Dopo il punteruolo rosso delle palme e la Xylella per gli ulivi, anche i pini sono sotto attacco. A minarne la salute è la cocciciniglia toumeyella parvicornis, parassita molto pericoloso, che rischia letteralmente di eradicare i pini domestici.

L'infestazione è partita dalla provincia di Napoli, per poi estendersi a Napoli ovest e in particolare nella zona flegrea, dove pare stia martorizzando i pini di Bagnoli, Fuorigrotta, fino a raggiungere anche Posillipo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La coccinella pericolosa che distrugge i pini: è allarme

NapoliToday è in caricamento