Ospedale del Mare, nuova aggressione a personale sanitario

"Servono al più presto i presidi di Polizia all'interno delle strutture ospedaliere prima che si arrivi alla tragedia", afferma il consigliere regionale Borrelli

Nuova aggressione ai danni del personale sanitario a Napoli. L'ultimo episodio in ordine di tempo si è verificato questa mattina presso il reparto psichiatrico dell'Ospedale del Mare nei confronti di due infermiere e due medici da parte dei parenti di una paziente, come denunciato dalle stesse protagoniste.

Solo l'intervento dei Carabinieri è riuscito a fermare l'ira di due parenti di una giovane degente.

"Servono al più presto i presidi di Polizia all'interno delle strutture ospedaliere prima che si arrivi alla tragedia. La violenza è in crescita e bisogna fermarla con azioni decise. Chiediamo un segnale deciso da parte del Prefetto e della Questura", dice il consigliere regionale dei Verdi e membro della Commissione Sanità Francesco Emilio Borrelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • Coronavirus, torna l'obbligo di mascherina all'aperto a Castellammare

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

  • La tragedia di Maya: travolta e uccisa a 15 anni su piazza Carlo III

  • Tony Colombo si esibisce a Torre del Greco: centinaia di persone si scatenano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento