Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Scampia

Abbandona rifiuti speciali in un campo rom: denunciato

Protagonista un 60enne napoletano, che con il suo apecar è arrivato sotto la bretella Napoli-Melito, a Scampia, per scaricare rifiuti speciali. Sorpreso dalla polizia locale

Gli agenti della Polizia Locale di Napoli appartenenti al Reparto Tutela Ambientale durante un’attività congiunta con personale  dell’Esercito Italiano finalizzata alla prevenzione e repressione dell’abbandono ed incenerimento dei rifiuti hanno sorpreso un uomo che, sotto il viadotto della bretella Napoli-Melito, scaricava dal suo   furgone un carico di rifiuti speciali pericolosi ( amianto, plastiche,   componenti meccanici di auto e componenti di elettrodomestici).

Sequestrato il furgone per la confisca e distruzione. Il responsabile,  un napoletano di 60 anni, è stato denunciato per abbandono di rifiuti speciali art 256 del codice dell’ambiente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandona rifiuti speciali in un campo rom: denunciato

NapoliToday è in caricamento