Ristoranti e pizzerie, arriva la nuova ordinanza: riapertura senza limiti di orario

Bar e locali della movida chiudono invice alle 23. Venerdì riaprono autoscuole e (del tutto) le aree mercatali, ancora vietati i party e discoteche chiuse

Foto Ansa

Stasera sarà pubblicata l'ordinanza della Regione Campania a proposito delle riaperture dei ristoranti previste a partire da domani. A confermarlo è Palazzo Santa Lucia.

Con l'Unità di Crisi è stata decisa da domani la riapertura di ristoranti e pizzerie senza limiti di orario - fa sapere la Regione Campania - L'orario di chiusura di bar e locali della movida ("baretti, vinerie, gelaterie, pasticcerie, chioschi ed esercizi di somministrazione ambulante di bibite") resta fissato invece inderogabilmente alle ore 23.

Le aperture di venerdì: aree mercatali e autoscuole

Da venerdì invece riapriranno le aree mercatali non più soltanto per i generi alimentari. "Si dà mandato alle amministrazioni comunali di predisporre - spiega la Regione - i previsti dispositivi di sicurezza nei mercati stessi". Sempre venerdì sarà il turno delle autoscuole.

Gli orari fissati per i locali pubblici saranno soggetti a periodica valutazione in relazione alla situazione epidemiologica e al rispetto delle misure di sicurezza. Proseguiranno nei prossimi giorni gli incontri con le categorie interessate per condividere tutte le misure.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Party vietati anche all'aperto

Palazzo Santa Lucia ricorda che sono "vietati eventi e party in sale da ballo e discoteche, all'aperto o al chiuso, che possono costituire pericolo di contagio".

Bar, ristoranti e pizzerie: le regole per il servizio ai tavoli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

  • Musica napoletana in lutto, si è spento Luciano Rondinella

Torna su
NapoliToday è in caricamento