menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

San Gennaro, anche quest'anno salta la processione "degli infrascati"

L'attesa processione viene ancora fermata dall'emergenza Coronavirus

Salta anche quest'anno, causa Covid, la processione del busto di San Gennaro (e delle ampolle miracolose) che tradizionalmente si tiene nel pomeriggio del sabato che precede la prima domenica di maggio, con partenza dal Duomo e arrivo alla chiesa di Santa Chiara.

La processione, come è noto, ricorda la traslazione delle reliquie del santo patrono di Napoli dal cimitero nell'agro marciano, nel territorio di Fuorigrotta, fino alle catacombe di Capodimonte, poi denominate, proprio, di San Gennaro. Questa processione viene definita 'degli infrascati', per la consuetudine del clero di proteggersi dal sole, durante la marcia, coprendosi il capo con corone di fiori.

La processione non si terrà per il terzo anno consecutivo: oltre al 2020 e al 2021 segnati dalla pandemia, non si tenne neanche nel 2019 a causa del maltempo. In quella giornata - nella quale è atteso anche il miracolo della liquefazione - si terrà solo la cerimonia in Duomo, con la presenza di solo 200 persone, celebrata per la prima volta dal nuovo Arcivescovo Mimmo Battaglia.

Al termine, proprio l'arcivescovo porterà la teca sul sagrato della Cattedrale perbenedire tutti i napoletani e i campani. Quindi, ritornerà sull'altare maggiore per la benedizione finale. Nei giorni successivi, dal 2 al 9 maggio, a partire dalle ore 9 fino alle ore 12.30 e dalle ore 16.30 alle ore 19, i fedeli potranno recarsi in Cattedrale, all'altare maggiore, per pregare davanti alle reliquie e venerare il Santo patrono. Alle ore 9, alle ore 10 e alle ore 12 dei giorni feriali, nonché alle ore 18.30, sarà celebrata la messa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

social

Lotto, estrazione di martedì 11 maggio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento