Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità

I vaccini sono pochi: nel napoletano inoculazioni solo su prenotazione

L'annuncio delle Asl che comprendono la provincia di Napoli

Domani 12 gennaio tutti i centri vaccinali della terraferma dell’ASL Napoli 2 Nord si fermeranno per la mattinata (ad esclusione di quanti sono già prenotati per i richiami) a causa della mancanza dei vaccini. L’Azienda, infatti, prevede di terminare entro oggi la dotazione di vaccini settimanale che le viene consegnata dalla struttura commissariale nazionale.

Al momento i 21 centri vaccinali dell’ASL Napoli 2 Nord stanno lavorando a pieno regime, facendo registrare mediamente 12000 vaccinazioni al giorno, contro le poche centinaia di somministrazioni che si registravano nei giorni precedenti il Natale. Mercoledì 12 gennaio le attività degli hub vaccinali riprenderanno ad accesso diretto a partire dalle ore 14.00 e proseguiranno filo alle ore 20.00 (ultimi accessi alle ore 19.00)

Per gestire al meglio la dotazione di vaccini disponibili, in ragione della grande richiesta dei cittadini, a partire da giovedì 13 gennaio le vaccinazioni riprenderanno avvalendosi del sistema delle prenotazioni sulla piattaforma regionale https://adesionevaccinazioni.soresa.it​ e limitando le vaccinazioni ad accesso diretto alle sole giornate di Open Day che saranno comunicate dall’ASL. Il sistema delle prenotazioni sarà introdotto anche per ridurre la ressa dei cittadini fuori i centri vaccinali; una condizione questa, che aveva determinato anche casi di aggressione al personale dell’ASL.

Attualmente l’ASL Napoli 2 Nord ha somministrato 1.800.000 dosi a circa 770.000 cittadini residenti sul proprio territorio, raggiungendo una copertura vaccinale di oltre l’80% della popolazione arruolabile.

Le vaccinazioni pediatriche saranno eseguite anche presso i centri di vaccinazione infantile presenti presso i Distretti Sanitari oltreché nei due hub vaccinali dedicati ai bambini:

- Casina Vanvitelliana di Bacoli – tutti i pomeriggi

- Istituto Cartesio di Villaricca – tutti i giorni

I centri vaccinali attivi presso l’ASL Napoli 2 Nord sono i seguenti:

Distretto 35 Pala-Trincone – Monteruscello - POZZUOLI

Distretto 35 Casina Vanvitelliana - BACOLI

Distretto 36 Palazzetto dello Sport - Via Fondo Basso - ISCHIA

Distretto 36 Comune di Procida - Via Libertà n 12bis

Distretto 37 VIII Circolo Didattico - Lago Patria - Via Signorelli a Patria - GIUGLIANO

Distretto 39 Tendo Struttura - Via Napoli - VILLARICCA

Distretto 40 Palestra Liceo E. Segrè - via Crispi 98 - MUGNANO

Distretto 41 Via Sepano c/o Caserma Guardia Finanza- FRATTAMAGGIORE

Distretto 41 Biblioteca Comunale - Via Filippo Turati - FRATTAMINORE

Distretto 44 Palazzo Lu.Mo. - AFRAGOLA

Distretto 46 Palestra Comunale - Via S. Buonincontro – ACERRA Mostra meno

Prenotazione obbligatoria anche per l'Asl Napoli 3

La direzione strategica dell’Asl Napoli 3 Sud ha comunicato un nuovo modello operativo per accesso alla campagna vaccinale anti SARS CoV2 che entrerà in vigore da venerdì 14 gennaio e in virtù del quale per accedere al centro vaccinale la convocazione/prenotazione è sempre obbligatoria, non saranno infatti vaccinati i soggetti privi di tale requisito.

Nello specifico:

per i cittadini over 12 anni che devono iniziare il ciclo vaccinale (prima dose) esistono obbligatoriamente due alternative:
registrazione dell'utente alla piattaforma regionale delle adesioni al link https://adesionevaccinazioni.soresa.it/adesione/cittadino con conseguente invito e convocazione dello stesso da parte della Azienda (nella convocazione inviata saranno riportati sede del P.V.P., giomo ed orario della somministrazione) o prenotazione diretta dell'utente alla "piattaforma prenotazioni open day" al link https://opendayvaccini.soresa.it/, con cui è il cittadino a scegliere, sede del P.V.P., giorno ed orario della somministrazione, fermo restando le capacità operative dei singoli centri vaccinali e la disponibilità di vaccino;

per i cittadini di tutte le fasce di età che devono effettuare la seconda dose la prenotazione è rilasciata all'atto della somministrazione della prima dose;

per i cittadini che devono ricevere la "terza dose (booster o addizionale):prenotazione obbligatoria utilizzando la "piattaforma prenotazioni open day" al link https://opendayvaccini.soresa.it/

per i bambini nella fascia di età 5-11 anni i genitori potranno accedere ai centri di vaccinazione pediatrici mediante prenotazione tramite PLS/MMG o registrazione alla piattaforma regionale delle adesioni utilizzando il link https://adesionevaccinazioni.soresa.it/adesione/cittadino o accesso libero nei canali dedicati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vaccini sono pochi: nel napoletano inoculazioni solo su prenotazione
NapoliToday è in caricamento