Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità

Murale per la Tarantina, domani la nuova inaugurazione dopo il restauro

L'opera è stata riportata allo stato originale dopo l'atto vandalico che l'aveva deturpata

Il murale dedicato alla Tarantina, l'ultimo femminello di Napoli, torna a splendere nella collezione di arte urbana dei Quartieri Spagnoli. La versione restaurata dell’opera sarà infatti inaugurata domani, giovedì 25 giugno alle 18.30, in via Concezione a Montecalvario 26.
L'opera, realizzata dall'artista Vittorio Valiante, è stata ripristinata dopo essere stata deturpata da un atto vandalico a opera di ignoti.

Sarà presente anche questa volta il sindaco di Napoli Luigi de Magistris. L'iniziativa organizzata dal Tavolo per la Creatività urbana del Comune di Napoli, promossa dall'Assessorato alle Pari opportunità e dall'Assessorato al Verde, con delega alla Creatività urbana, ha visto il coinvolgimento e il sostegno di tutta la Giunta, del Centro di Ateneo SInAPSi, della Fondazione Genere Identità e Cultura e della Cooperativa Sociale Dedalus.

"Con questa azione si vuole ribadire la ferma volontà dell'amministrazione, e non solo, di tutelare i diritti di tutte e di tutti, promuovendo una società più equa e inclusiva - hanno dichiarato gli assessori Menna e Felaco - il rispetto della persona in primis, prescindendo da qualsiasi dogma etero-normativo, dalla rigida visione binaria di genere, superando stereotipi e discriminazioni, soprattutto vuole celebrare una delle figure più rappresentative della cultura napoletana: 'o femminello" .

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Murale per la Tarantina, domani la nuova inaugurazione dopo il restauro

NapoliToday è in caricamento